Crea sito

Stranger Things 3: tutto quello che sappiamo sulla prossima stagione

      novembre 1, 2017     Netflix, Senza categoria, Stranger Things, Telefilm     

La seconda stagione di Stranger Things è disponibile dal 27 ottobre ma già tutti i fan si chiedono quanto sarà possibile vedere la terza stagione.

La stagione 2 di Stranger Things ha debuttato su Netflix lo scorso 27 settembre ma già si parla della prossima stagione per la fortunata serie. I fratelli Duffer hanno infatti rivelato a Deadline di essere già al lavoro sulla stagione 3

Abbiamo iniziato a lavorare sulla stagione 3, è sempre difficile incastrare il tutto. E’ sempre una sfida e siamo ancora imparando. Voglio dire, cerchiamo ogni volta di fare questo “film” da 8-9 ore cercando di mantenere il giusto ritmo e devo ammettere che è sempre difficile”.

Qualche mese fa durante un’intervista, Matt e Ross Duffer hanno affermato che ci sarà una terza stagione di Stranger Things e con ogni probabilità anche una quarta che dovrebbe completare e chiudera la storia della serie tv. Inoltre secondo il sito THR, veniamo a conoscenza che alcuni membri del cast e in particolare Finn Wolfhard (Mike), Millie Bobby Brown (Undici), Gaten Matarazzo (Dustin) e Caleb McLaughlin (Lucas) sono pronti a rinegoziare i loro contratti per le prossime stagioni di Stranger Things. Per il momento i loro contratti sono valiti per un periodo di 6 anni, quindi questo implica che la serie si potrebbe estendere fino ad una stagione 5.

Quanto tempo dobbiamo aspettare per la Stagione 3?

Facciamo un piccolo ripasso. La prima stagione di Stranger Things è uscita su Netflix esattamente il 15 luglio del 2016, mentre la seconda stagione lo scorso 27 ottobre 2017. Quindi tra la prima e la seconda stagione sono trascorsi esattamente 15 mesi; mesi utili per scrivere, filmare e aggiungere tutti gli effetti speciali. Stando a quanto detto possiamo ipotizzare che la terza stagione potrebbe essere disponibile tra dicembre 2018 e febbraio 2019. Se invece i produttori riuscissero ad accorciare i tempo di produzione e decidessero di rilasciare la stagione 3 a un anno esatto di distanza della seconda stagione, questa potrebbe essere rilasciata 26 ottobre 2018, confermando l’appuntamento del binge watching di Halloween.

Bisogna tenere presente anche che molti membri del cast saranno impegnati in altri progetti, vedi: Finn Wolfhard , David Harbour e Millie Bobby Brown che saranno coinvolti in progetti come It 2 , Hellboy e Godzilla: King of Monsters, dunque per i fratelli Duffer sarà davvero difficile trovare il tempo necessario per girare la terza stagione in tempi brevi.

Bisogna però precisare che vista la giovane età dei protagonisti diventa quasi d’obbligo non tardare di troppo il rilascio della stagione 3 in quanto cambierebbero molte dinamiche. Proprio per questo i fratelli Matt e Ross Duffer hanno confermato che la serie tv sarà caratterizzata da un ulteriore salto temporale abbastanza significativo al fine di tenere il passo con l’età e la crescita del cast.

Quale sarà la trama della Stagione 3?

La prima stagione di Stranger Things era ambientata nel 1983 mentre la seconda nell’autunno 1984, quindi se i produttori decidono di mantenere questo periodo narrativo, possiamo supporre che nella terza stagione gli eventi accadranno nel 1985.  Anche perchè lo stesso calcolo è possibile farlo con l’eta dei ragazzi: nella prima stagione avevano 12 anni, nella seconda 13 e presumibilmente 14 nella terza, in piena adolescenza.

Della trama sappiamo praticamente zero ma sicuramente ancora una volta al centro della storia ci sarà il  misterioso Laboratorio di Hawkins e il Sottosopra.

Chi sarà il grande cattivo? 

— ATTENZIONE SPOILER PER CHI ANCORA NON HA VISTO TUTTA LA SECONDA STAGIONE —

Nonostante Undici è riuscita a chiudere il portale, il finale di serie ci ha lasciato comunque alcune domande, una su tutte il ritorno del Mostro Ombra. Ecco cosa ha detto Ross Duffer a riguardo:

“Si, i ragazzi sono riusciti a chiudere la porta, ma il mostro ombra non solo è ancora vivo, nel sottosopra, ma li sta anche spiando, in particolare Undici. Il Mostro Ombra non aveva mai incontrato Undici prima dell’episodio finale, adesso sa che lei esiste e che è là fuori. Volevamo chiudere la stagione con un bel cliffhanger”.

Risultati immagini per mostro ombra stranger things gif

Tutto questo non fa che mettere benzina sul fuoco. Forse, il portale non è stato chiuso definitivamente? Una grande domanda che necessariamente necessita di una riposta che arriverà nella terza stagione.

Will, finalmente, è stato purificato dalla possessione del Mostro Ombra, ma siamo sicuri che non abbia infettato qualcun altro? Nella seconda stagione abbiamo assistito a due scene abbastanza particolari che riguardano prima Hopper e poi Dustin:

I due, in due scene distinte, mentre erano in esplorazione nel sotto sopra, sono stati spruzzati da una specie di “polline”. Adesso, Dustin aveva gli occhiali e una bandana che proteggeva il visto, anche se lui stesso ha affermato che parte di questo “polline” gli è entrato in bocca, Hopper addirittura non aveva nessuna protezione. Quindi uno dei due potrebbe essere stato infettato.

Quindi una possibilità potrebbe essere quella di accantonare il Mostro Ombra per un anno, e quindi lascialo per la quarta e forse ultima stagione e mettere in gioco un nuovo nemico, che sia Hopper infetto o addirittura il ritorno della “sorella” Otto, ovvero Kali (Linnea Berthelsen) che potrebbe creare problemi al gruppo e a Undici. Abbiamo visto la capacità di Kali, in grado di far vedere ciò che lei vuole, oltre alla sua missione violenta e vendicativa, potrebbe facilmente ostacolare la missione di Undici.

PAGINA: 1  2

Commenta con Facebook!

commenti

error: