Crea sito

Il Signore degli Anelli diventa ufficialmente una Serie Tv. Tutti i dettagli

      novembre 14, 2017     Senza categoria, Telefilm     

Dopo la notizia di alcuni giorni fa, adesso finalmente è arrivata la conferma ufficiale: Il Signore degli Anelli diventa una serie tv.

Adesso è tutto ufficiale, Amazon ha appena annunciato di aver acquisito i diritti televisivi globali de Il Signore degli Anelli, basato sul celebre romanzo fantasy di J.R.R. Tolkien, con un accordo che prevede la produzione di più stagioni. La serie originale Amazon Prime sarà prodotta dagli Amazon Studios in collaborazione con la Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e la New Line Cinema, una divisione della Warner Bros Entertainment.

Sharon Tal Yguado, responsabile dei contenuti originali di Amazon, ha dichiarato: “Il signore degli anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan attraverso la letteratura e il cinema. Siamo onorati di poter lavorare con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line su un progetto così emozionante e siamo entusiasti di poter portare tutti i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo, epico viaggio nella Terra di Mezzo“.

Siamo molto felici che Amazon, con il suo impegno a lungo termine nell’ambito della letteratura, ospiterà la prima serie TV in più stagioni de Il Signore degli Anelli” ha affermato Matt Galsor, portavoce di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins. “Sharon e il team degli Amazon Studios hanno idee fantastiche per portare sullo schermo storie inesplorate e basate sugli scritti originali di J.R.R. Tolkien

Risultati immagini per il signore degli anelli

L’accordo include la produzione di una potenziale serie spin-off aggiuntiva. Opera letteraria di fama mondiale e vincitrice degli International Fantasy Award e del Prometheus Hall of Fame Award, nel 1999 il romanzo de Il Signore degli Anelli è stato nominato dai clienti Amazon come il libro preferito del millennio e, nel 2003, dal programma della BBC The Big Read come il romanzo più amato di tutti i tempi in Gran Bretagna.

La serie seguire, inizialmente, una storyline differente: non faremo subito la conoscenza di Frodo e compagnia, dato che come riporta Variety, la serie ha intenzione – almeno inizialmente – di focalizzarsi su delle storie avvenute prima di La compagnia dell’anello, facendo quindi da prequel ai film. Una mossa, questa, decisamente intelligente, in quanto eviterà il pericoloso confronto diretto con l’epico lavoro svolto precedentemente da Jackson.

Stando al magazine, Amazon ha in mente di realizzare non solo plurime stagioni, ma addirittura dei possibili spin-off seguendo la scia di Game of Thrones.

Il debutto della serie è previsto su Prime Video nel 2020.


Metti mi piace alla pagina facebook: Crazy for TV Series

Commenta con Facebook!

commenti

error: