Crea sito

Le app si chiudono in modo anomalo? Ecco la soluzione

      ottobre 17, 2014     Senza categoria     
“L’applicazione si è bloccata in modo anomalo”; Questo è uno dei messaggi più odiati dai possessori di uno smartphone o di un tablet Android. Un’app che si blocca in modo anomalo è un problema molto comune. A volte quando si utilizza un’applicazione quest’ultima si chiude improvvisamente senza, apparentemente, alcuna ragione. Il messaggio, in alcuni casi, può comparire sul vostro dispositivo anche quando non state utilizzando un’app.

Come risolvere questo problema? Ecco come procedere.

Cancellare i dati e la cache delle app

Cancellare la cache è sempre una valida soluzione del problema. La pulizia della cache aiuta le applicazioni a caricarsi più velocemente.

  1. Entrate nelle Impostazioni e poi nelle Applicazioni.
  2. Adesso nella sezione Tutte, selezionate l’app che vi crea problemi
  3. Selezionate l’applicazione e poi premete il tasto Cancella cache
cacheapp

QUI È POSSIBILE TROVARE LA NUOVA GUIDA AGGIORNATA

Cancellare la cache comporta la cancellazione delle modifiche apportate all’applicazione, ma non l’effettivo contenuto, come le immagini nella galleria delle app, per esempio.

Disinstallare l’applicazione

Se l’app che si blocca non è un’applicazione di sistema (queste ultime non possono essere disinstallate!), è possibile disinstallarla e poi installarla un’altra volta.

  1. Entrate in Google Play Store
  2. Aprite il menu sul lato sinistro ed entrate nella sezione Le mie app
  3. Adesso selezionate l’app e premete il tasto Disinstalla
googleplayapp

Dopo aver fatto questo, potrete installare l’app un’altra volta.

Spegnere il dispositivo e cancellare la cache del Google Play Store

Spegnere il dispositivo per alcuni minuti può aiutare uno smartphone o un tablet Android a risolvere problemi legati alla lentezza ed al problema in questione.

Nel caso riscontraste dei malfunzionamenti nel Google Play Store, dovrete cancellare la cache con lo stesso procedimento visto nel primo paragrafo. Eventualmente, provate ad eliminare gli aggiornamenti.

  1.  Entrate nelle Impostazioni e, successivamente, nelle Applicazioni.
  2. Selezionate Google Play Store e poi premete il pulsante Disinstalla aggiornamenti
cachegooglepaly

QUI È POSSIBILE TROVARE LA NUOVA GUIDA AGGIORNATA

Ti potrebbe interessare anche:


FONTE

Commenta con Facebook!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: