Crea sito

Film al cinema: ecco i più attesi di DICEMBRE

      novembre 25, 2015     Cinema, Film, Senza categoria     

Ecco qui una piccola guida dei film in uscita a DICEMBRE 2015 che non dovete assolutamente perdere:

Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick
La disavventura della baleniera Essex.
 

Regia di Ron Howard. Con Cillian Murphy, Chris Hemsworth, Michelle Fairley, Paul Anderson, Charlotte Riley.

Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 121 minuti circa. Da giovedì 3 dicembre 2015 al cinema.

Nell’inverno del 1820, la baleniera del New England viene attaccata da una creatura incredibile: una balena dalle dimensioni e la forza elefantiache, ed un senso quasi umano di vendetta. Il disastro marittimo, realmente accaduto, avrebbe ispirato Herman Melville a scrivere “Moby Dick”. Ma l’autore ha descritto solo una parte della storia. In the Heart of the Sea rivela le conseguenze di quella straziante aggressione, di come i superstiti dell’equipaggio della nave vengono spinti oltre i loro limiti e costretti a compiere l’impensabile per poter sopravvivere.


Quel fantastico peggior anno della mia vita
La tragedia di una malattia terminale in età giovanile, virata in chiave di commedia colta e cinefila.

Regia di Alfonso Gomez-Rejon. Con Thomas Mann, RJ Cyler, Olivia Cooke, Nick Offerman, Jon Bernthal.

Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 104 minuti circa. Dagiovedì 3dicembre 2015 al cinema.

Greg è un ragazzo di talento ma incapace di relazionarsi con il prossimo. Preferisce sfuggire la profondità nei rapporti e crogiolarsi nella sua eterna adolescenza insieme a Earl, il suo migliore amico, da lui definito solo “collega”. Quando la madre di Greg lo costringe a far compagnia a Rachel, una ragazza del suo liceo malata di leucemia, le barriere emozionali di Greg cominciano lentamente a crollare, lasciando spazio a un’inaspettata maturità.

Regression
Il realismo dell’ambientazione non può nulla contro il difetto di credibilità del copione e degli interpreti.

Regia di Alejandro Amenábar. Con Ethan Hawke, Emma Watson, David Thewlis, Lothaire Bluteau, Dale Dickey.

Genere Thriller, produzione Spagna, USA,2015. Durata 106 minuti circa. Da giovedì 3dicembre 2015 al cinema.

Il film è ambientato nel 1980 in una piccola cittadina del Minnesota dove un uomo viene arrestato per aver abusato sessualmente di sua figlia. L’uomo ammette la propria colpevolezza nonostante non abbia alcuna memoria dell’evento. Con l’aiuto di uno psicologo, rivive i ricordi e coinvolge un poliziotto come suo partner nel crimine. Il figlio dell’uomo e gli altri cittadini improvvisamente sono in grado di rivivere i ricordi rimossi di orribili abusi. Allo stesso tempo, le notizie locali accusano un culto satanico che da anni starebbe eseguendo riti con orge, assalti, uccisioni di animali e bambini. Gli agenti vengono allarmati quando racconti analoghi arrivano da tutto il paese e finiscono per credere di aver scoperto una cospirazione nazionale e, forse, soprannaturale. L’abuso è vero o si tratta di qualcos’altro?


Krampus
La terribile ira del Krampus.

Regia di Michael Dougherty. Con Allison Tolman, Emjay Anthony, Adam Scott, Toni Collette, David Koechner.

Genere Commedia nera, Ratings: Kids+16, produzione USA, 2015. Durata 98 minuti circa. Da giovedì 3dicembre 2015 al cinema.

Krampus racconta la storia del giovane Max, che volta le spalle al Natale mentre la sua stravagante famiglia si riunisce e si scontra durante le vacanze. Quando accidentalmente scatenano l’ira del Krampus – un’antica entità del folklore europeo – scoppia l’inferno e l’amata vacanza prende una deriva mostruosa. La famiglia a pezzi è costretta a unirsi nella speranza di riuscire a sopravvivere.

 

11 donne a Parigi
Le molteplici sfumature di una donna.

Regia di Audrey Dana. Con Isabelle Adjani, Alice Belaïdi,Laetitia Casta, Audrey Dana, Julie Ferrier.

Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione Francia,2014. Durata 118 minuti circa. Da giovedì 3dicembre 2015al cinema.

Parigi. 11 donne. Madri, donne d’affari, fidanzate, amanti o mogli … Tutte rappresentano un aspetto della donna di oggi: complessa, gioiosa, complessata, esplosiva, insolente, sorprendente … In breve, un paradosso, completamente disorientata, decisamente viva, semplicemente donna!

 

La isla mínima
Due detective alle prese con un’indagine molto delicata.

Regia di Alberto Rodríguez. Con Javier Gutiérrez, Raúl Arévalo, María Varod, Perico Cervantes, Jesús Ortiz.

Genere Thriller, Ratings: Kids+13, produzione Spagna, 2014. Durata 105 minuti circa. Da giovedì 3dicembre 2015 al cinema.

Profondo sud della Spagna, 1980. In un piccolo villaggio in cui il tempo sembra essersi fermato – nei pressi di un labirinto di paludi e risaie – si e installato un serial killer responsabile della scomparsa di molte adolescenti delle quali nessuno sembra interessarsi. Ma quando due giovani sorelle spariscono durante le festività annuali, la madre spinge per un’indagine e due detective della omicidi arrivano da Madrid per cercare di risolvere il mistero.

 

Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente
Bergoglio prima di essere Francesco.

Regia di Daniele Luchetti. Con Rodrigo De la Serna,Sergio Hernández, Muriel Santa Ana, José Ángel Egido,Alex Brendemühl.

Genere Commedia, Ratings:Kids+13, produzione Italia, 2015. Durata 94 minuti circa. Da giovedì 3dicembre 2015 al cinema.

Negli anni della giovinezza Jorge è un ragazzo come tanti, peronista, con una fidanzata, gli amici, e una professoressa di Chimica, Esther Ballestrino, cui rimarrà legato per tutta la vita. Tutto cambia quando la vocazione lo porterà a entrare, poco più che ventenne, nel rigoroso ordine dei Gesuiti. Durante la terribile dittatura militare di Videla, Bergoglio viene nominato, seppur ancora molto giovane, Padre Provinciale dei Gesuiti per l’Argentina. Questa responsabilità in un momento così tetro metterà alla prova, nel modo più drammatico, la fede e il coraggio del futuro Papa.


Il professor Cenerentolo
Il dodicesimo film di Pieraccioni.

Regia di Leonardo Pieraccioni. Con Leonardo Pieraccioni,Laura Chiatti, Davide Marotta, Sergio Friscia, Nicola Acunzo.

Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione Italia, 2015. Durata 90 minuti circa. Da lunedì 7dicembre 2015 al cinema.

Il film racconta la storia di Umberto (Leonardo Pieraccioni) che per evitare il fallimento della sua disastrata ditta di costruzioni tenta insieme ad un dipendente (Massimo Ceccherini) un maldestro colpo in banca che gli frutta però solo quattro anni di carcere! Ma se non altro, nella prigione di una bellissima isola italiana: Ventotene. Adesso Umberto è a fine pena e lavora di giorno nella biblioteca del paese. Una sera, in carcere, durante un dibattito aperto al pubblico, conosce Morgana (Laura Chiatti), una donna affascinante, un po’ folle e un po’ bambina. Morgana crede che lui lavori nel carcere e che non sia un detenuto. Umberto, approfittando dell’equivoco, inizia a frequentarla durante l’orario di lavoro in biblioteca. Ma ogni giorno entro la mezzanotte, proprio come Cenerentola, deve rientrare di corsa nella struttura per evitare che il direttore del carcere (Flavio Insinna) scopra il tutto e gli revochi il permesso di lavoro in esterno.


Belle & Sebastien – L’avventura continua
Cambia la regia e lo spettacolo proposto: meno naturalistico ma non meno coinvolgente.

Regia di Christian Duguay. Con Félix Bossuet, Tchéky Karyo, Thierry Neuvic, Margaux Châtelier, Thylane Blondeau.

Genere Commedia, Ratings: Kids, produzione Francia, 2015. Durata 99 minuti circa. Damartedì 8dicembre 2015 al cinema.

Dopo lo straordinario successo del primo capitolo, tornano Belle & Sebastien in un’avventura con più azione, nuovi importantissimi personaggi e sempre tante, tantissime emozioni. Sebastien attende con ansia il ritorno di Angelina che è in procinto di tornare a casa con tutti gli onori: è infatti stata insignita di una medaglia al valore per i servizi resi nel corso della guerra. Il giorno tanto atteso arriva ma Angelina rimane vittima di un terribile incidente aereo e data per morta dalle autorita` locali. Sebastien però non si rassegna all’idea di averla perduta e decide di andare a cercarla insieme al nonno e al suo inseparabile amico a quattro zampe. Nel corso della spedizione di salvataggio Sebastien si troverà di fronte ad una grande scoperta che cambierà la sua vita.


A Perfect Day
Il cinema dello spagnolo compie un salto in avanti, restando fedele alla poetica delle piccole cose.

Regia di Fernando León de Aranoa. Con Benicio Del Toro, Tim Robbins, Olga Kurylenko, Melanie Thierry,Fedja štukan.

Genere Drammatico, Ratings:Kids+13, produzione Spagna, 2015. Durata 106 minuti circa. Da giovedì 10dicembre 2015 al cinema.

Da qualche parte nei Balcani, nel 1995. L’inizio degli accordi di pace dovrebbe significare la fine della guerra, ma di lavoro da fare, in quelle terre, ce n’è ancora tanto. Lo sanno bene Mambru e B, veterani del soccorso umanitario, che solcano da anni le strade sterrate della Bosnia sui loro quattroruote gemelli. Con l’avvento di una francesina nuova alla missione, l’aiuto dell’interprete Damir e l’improvvisata della bella Katja, una vecchia conoscenza di Mambru fattasi piuttosto scomoda da quando lui si è fidanzato, il gruppo s’infoltisce e si adopera per rimuovere un cadavere da un pozzo e riportare l’acqua potabile in una zona abitata. Un’operazione di normale amministrazione che si complica in breve fino a rivelarsi una missione impossibile. Una storia di normale anormalità, di complicazioni irrazionali, mine reali, ideali umanitari e umane debolezze.


Il mio vicino Totoro
Un film intimista in cui Miyazaki dà libero sfogo alla sua incredibile creatività.

consigliato: sì

Regia di Hayao Miyazaki. Con Chika Sakamoto, Hitoshi Takagi, Noriko Hidaka, Shigesato Itoi, Tanie Kitabayashi.

Genere Animazione, Ratings: Kids, produzione Giappone, 1988. Durata 86 minuti circa. Da sabato 12dicembre 2015 al cinema.

È il film più anomalo di Miyazaki. Protagoniste sono le due sorelline Satsuki e Mei. Queste dopo essersi tarsferite di casa iniziano a vedere e conoscono i Totoro, creature leggendarie. I Totoro sono palle di pelo dall’aspetto tondeggiante di varia grandezza. Secondo la leggenda sono vissuti in Giappone prima dell’arrivo dell’uomo e adesso abitano nelle foreste, si nutrono di noci e di giorno dormono dentro gli alberi.

 

Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza
Il settimo episodio della saga di Guerre stellari.

Regia di J.J. Abrams. Con Harrison Ford, Carrie Fisher,Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew.

Genere Fantastico, Ratings: Kids+13, produzione USA,2015. Durata 136 minuti circa. Da mercoledì 16dicembre 2015 al cinema.

Il film Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forzauscirà il 18 dicembre del 2015 negli USA mentre in Italia sarà distribuito due giorni prima, il 16 dicembre. Bob Iger, il CEO di Disney, ha rivelato che Star Wars: Episodio VIII arriverà nel 2017, mentre Star Wars: Episodio IX uscirà nel 2019. A proposito del settimo episodio invece, ha aggiunto: “Come privilegiato che ha potuto visitare il set e vedere tutto il footage, garantisco ai milioni di fan che hanno speso l’ultima decade a sperare che uscisse un nuovo film della saga, che valeva la pena aspettare. Ed è solo l’inizio di una nuova era diStar Wars“.


Il ponte delle spie
Il nuovo film di Steven Spielberg.

Regia di Steven Spielberg. Con Tom Hanks, Mark Rylance, Amy Ryan, Alan Alda, Billy Magnussen.

Genere Thriller, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata minuti circa. Da mercoledì 16dicembre 2015 al cinema.

Tratto da una storia vera, il film racconta la storia di James Donovan (Hanks), un importante avvocato americano arruolatosi nella CIA durante la Guerra Fredda che scivola dietro la cortina di ferro per negoziare il rilascio di un pilota catturato dopo l’abbattimento del suo aereo spia U-2 sopra la Russia. Gli sceneggiatori Matt Charman, Ethan Coen e Joel Coen hanno preso spunto dalla straordinaria esperienza di vita di Donovan, si sono ispirati a fatti realmente accaduti che catturano l’essenza di un uomo che ha rischiato tutto e che porta in risalto il suo viaggio introspettivo.


Natale col boss
Lillo e Greg, maghi del bisturi al servizio del boss.

Regia di Volfango De Biasi. Con Claudio Gregori,Pasquale Petrolo, Francesco Mandelli, Paolo Ruffini,Giulia Belvilacqua.

Genere Commedia, produzione Italia, 2015. Durata minuti circa. Damercoledì 16dicembre 2015 al cinema.

Alex e Dino (Lillo e Greg) sono due affermati chirurghi plastici abituati a cambiare i connotati dei loro pazienti con pochi e delicati colpi di bisturi. Leo e Cosimo (Paolo Ruffini e Francesco Mandelli) invece sono due maldestri poliziotti sulle tracce di un pericoloso e potente boss di cui nessuno conosce il volto. Alex, Dino, Leo, Cosimo e il Boss inciamperanno l’uno nella vita dell’altro, in una commedia piena di equivoci, colpi di scena e grandi risate, in cui ognuno alla fine cercherà di… salvare la ‘faccia’.


Irrational Man
Woody Allen ripete un po’ se stesso e torna a focalizzarsi sulla morte come estrema ir-ratio per liberarsi o liberare altri dai problemi.

Regia di Woody Allen. Con Emma Stone, Joaquin Phoenix, Parker Posey, Jamie Blackley, Meredith Hagner.

Genere Thriller, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 96 minuti circa. Da giovedì 17dicembre 2015 al cinema.

Abe Lucas, professore di filosofia ormai privo di qualsiasi interesse per la vita, si trasferisce nell’Università di una cittadina. Preceduto da una fama di seduttore incontra la collega Rita Richards che cerca di attrarlo a sé per mettersi alle spalle un matrimonio fallito. C’è però anche la migliore studentessa del corso, Jill Pollard, che subisce il suo fascino e progressivamente gli si avvicina. Un giorno i due ascoltano, del tutto casualmente, la disperata lamentela di una madre che si è vista togliere la tutela di un figlio da parte di un giudice totalmente insensibile a qualsiasi esigenza umanitaria. Abe, in quel preciso momento, sente di poter fare qualcosa per quella donna e, con questo, di poter ridare un senso alla propria vita.


Vacanze di Natale ai Caraibi
Dopo due anni di assenza torna il cine-panettone di Neri Parenti.

Regia di Neri Parenti. Con Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro, Luca Argentero, Ilaria Spada.

Genere Commedia, produzione Italia, 2015. Durata minuti circa. Da giovedì 17dicembre 2015 al cinema.

Una commedia composta da tre episodi: il primo sarà interpretato da Christian De Sica e Angela Finocchiaro, il secondo da Luca Argentero e Ilaria Spada e l’ultimo da Dario Bandiera. Tutti i capitoli saranno ambientati nel mar dei Caraibi.

 

Alvin Superstar – Nessuno ci può fermare
Un nuovo capitolo delle avventure di Alvin e dei suoi due fratelli.
 

Regia di Walt Becker. Con Bella Thorne, Kaley Cuoco-Sweeting, Christina Applegate, Anna Faris, Matthew Gray Gubler.

Genere Animazione, Ratings:Kids, produzione USA, 2015. Durata 86 minuti circa. Damercoledì 23 dicembre 2015 al cinema.

La storia ruoterà intorno al tentativo da parte di Alvin, Simon e Theodore di fermare le nozze dell’amato Dave e il suo trasferimento a New York.

 

Commenta con Facebook!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: