Avengers: Infinity War, la recensione

Finalmente arriva nelle sale Avengers: Infinity War, il 19esimo film del Marvel Cinematic Universe che segna una tappa fondamentale per la storia dei supereroi. 

Immagine correlata

Avengers: Infinity War segna la fine di un lungo viaggio durato ben 10 anni e allo stesso tempo pone le basi verso nuovi confini. L’universo Marvel in questi anni si è evoluto pellicola dopo pellicola e con Infinity War tocca l’apice  con il progetto cinematografico più ambizioso mai realizzato finora. 

Infinity War chiama a raccolta una moltitudine di personaggi che uniti tra di loro lottano contro una forza superiore, il temutissimo Thanos. Il nemico più forte, quello tanto chiaccherato, la minaccia universale che gli Avengers, prima o poi, avrebbero affrontato. 

Risultati immagini per avengers infinity war thanos

Come già detto il film racchiude diversi personaggi dell’universo marvel: dagli Avengers ai loro amici e familiari ai Guardiani della Galassia alla Vedova Nera, Doctor Strange e Black Panther. Ogni personaggio è gestito in maniera magistrale e ben dettagliata anche se il tempo che gli è stato dedicato è abbastanza circoscritto. Questo perchè Infinity War non richiede un approfondimento delle loro storyline ma dà spazio invece alle interazioni fra di loro: interazioni tese ma allo stesso tempo comiche. 

Immagine correlata

Il fulco del film e probabilmente dell’intera saga è Thanos, un personaggio su cui si è lavorato per ben dieci anni, è il motore di questa storia cinematografica che abbiamo visto crescere sotto i nostri occhi, film dopo film, e che finalmente si mostra sotto ai nostri occhi. 

Per tutta la durata del film, circa 160 minuti, assistiamo a molteplici battaglie di un livello superiore al normale, dove in ognua di esse vince il puro spettacolo, divertimento e ansia per la possibile perdita dei nostri eroi.

Infinity War è in grado di regalare anche tante emozioni con colpi di scena inaspettati, momenti di grande pathos e scelte molto coraggiose che ci fanno dubitare e incuriosire per il futuro dell’intera saga. Dopo aver visto il film l’unica domanda che si pone lo spettatore è: Cosa accadrà al mondo Marvel dopo aver visto Avengers: Infinity War?

In conclusione Averngers: Infinity War è il flm capolavoro che mette insieme tutti i pezzi del puzzle dell’universo marvel e che addirittura pone le basi verso una nuova frontiere anche ancora è del tuto sconosciuta. 

VOTO: 9

Commenta con Facebook!

commenti