Crea sito

50 Sfumature di Nero: la recensione, tra erotismo e passione

      febbraio 9, 2017     Cinema, Film, Recensioni, Senza categoria     

Universal Pictures presenta l’atteso sequel di 50 Sfumature di Nero che arriverà in tutte le sale a partire dal 9 Febbraio. Ecco la recensione in anteprima.

50 Sfumature di Nero è diretto da James Foley con Dakota Johnson, Jamie Dornan, Hugh Dancy, Eric Johnson, Jennifer Ehle, Luke Grimes, Rita Ora, Victor Rasuk, Eloise Mumford, Max Martini, Bella Heathcote, Kim Basinger e Marcia Gay Harden.

50 Sfumatura di Nero

Sinossi

La storia continua con un Christian Grey ferito, che cerca di persuadere una cauta Ana Steele a tornare nella sua vita…. lei esige un nuovo accordo in cambio di un’altra possibilità. I due iniziano così a ricostruire un rapporto basato sulla fiducia, e a trovare un equilibrio, ma riaffiorano alcune figure misteriose provenienti dal passato di Christian, decise a distruggere le loro speranze di un futuro insieme.

Dakota Johnson e Jamie Dornan riprendono i loro ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele in Cinquanta Sfumature di Nero, il secondo capitolo dalla serie bestseller e fenomeno mondiale, “Cinquanta Sfumature”.

Sulla scia degli eventi messi in moto nel 2015 dal film che ha incassato più di 560 milioni di dollari in tutto il mondo, questo nuovo episodio vi invita a indossare qualcosa di una tonalità più scura, per il giorno di San Valentino.

Cinquanta Sfumature di Nero, il successivo adattamento per il grande schermo della serie sismica dell’ autrice E.L. JAMES, è esploso sulla scena nel mese di Settembre del 2016, quando il trailer di debutto messo on-line ha ottenuto 114 milioni di visualizzazioni in 24 ore, superando il campione in carica Star Wars: Il Potere della Forza, dando al pubblico un assaggio di cosa aspettarsi quando una favola esce fuori dalle regole.

50 Sfumature di Nero narra le vicende del secondo libro che, probabilmente, dei tre è quello più debole e con pochi colpi di scena. Se alla fine del primo film abbiamo assistito alla rottura tra Anastasia e Christian nel secondo film la storia continua con un Christian Grey ferito, che cerca di persuadere una cauta Anastasia Steele a tornare nella sua vita per poter costruire una relazione sana. Una storia d’amore che oscilla dall’erotismo alla passione trasformando il film in un puzzle un po’ forzato con alcune situazione un po’ distaccate e con poca armonia.

50 Sfumatura di Nero

La prima parte del film sembra essere piacevole e scorrevole a parte alcune sequenze troppo veloci, ad esempio, quei pochi fotogrammi che analizzano il passato di Christian; nella seconda, invece, sembra essere troppo frettolosa la scena del confronto tra Anastasia e Mrs. Robinson alla festa di compleanno di Christian, ma anche la scena dell’incidente in elicottero.

Neanche il triangolo amoroso, se mai ci fosse stato, con Jack Hyde (il capo di Anastasia) ha funzionato veramente.

50 Sfumatura di Nero

Bisogna anche evidenziare gli aspetti positivi del film, ovvero, le interpretazioni dei due protagonisti per quanto riguarda le scene di sesso. Rispetto al precedente film, Dakota Johnson e Jamie Dornan sono stati molto più affiatati, probabilmente grazie anche all’intimità acquisita durante le riprese e appaiono più complici nella loro caratterizzazione di Christian e Anastasia. La loro relazione, dotata di gesti discretamente romantici sembra essere più convincente rispetto al passato.

50 Sfumatura di Nero

Inoltre, i vestiti indossati da Anastasia erano veramente straordinari!

50 Sfumatura di Nero

È da segnalare la presenza di grandi attori, come Kim Basinger, che sono stati messi in secondo piano con poche e ripetitive battute alla ricerca di una tensione che non decolla mai del tutto.

50 Sfumatura di Nero

In conclusione, per un film del genere si poteva e si doveva osare molto di più, ma in fin dei conti lo si può anche vedere.

Voto: 6,5/10

Metti mi piace alla pagina Crazy for TV Series

Commenta con Facebook!

commenti

error: