Crea sito

Le 10 indimenticabili storie d’amore dei cartoni

      febbraio 11, 2015     Cartoni, Curiosità/Intrattenimento, Senza categoria     

Ecco una raccolta delle indimenticabili storie d’amore dei cartoni  che hanno lasciato il segno durante la nostra infanzia. Questa raccolta è abbastanza varia, non c’è solo la storia della bella salvata da uno strepitoso principe: c’è anche quella piccantissima di Georgie in bilico tra un fratello e l’altro e quella – altrettanto realistica  – dei signori Simpson. Perché in fondo, insieme dai tempi del liceo, sono proprio loro, Homer e Marge la coppia più longeva della tv.

Andiamo a scoprirle insieme:

10. I Simpson

Homer “papino” e Marge sono la prova provata del fatto che saper ridere e accettare i difetti dell’altro è il primo segreto di una coppia duratura (l’indole alla sopportazione è fondamentale, certo!). Perché in fondo, se c’è una coppia inossidabile (almeno in tv) è proprio questa: insieme dai tempi del liceo, hanno resistito letteralmente a tutto.

 

9. Candy Candy

L’epilogo è probabilmente il più triste tra le storie d’amore dei cartoon: dopo una travolgente passione il ribelle Terence dovrà lasciare la coraggiosa e bella Candy. Delusi dal finale (tanto che sul Web impazzano versioni alternative), non abbiamo comunque potuto fare a meno di adorare questa storia, che perciò si guadagna di diritto un posto nella top ten.

 

 

8. Lupin e Fujiko

Divertente, a tratti comica, tra le love story animate questa è anche tra le più realistiche. Il motivo? L’astutissimo Lupin che frega e svaligia tutti soccombe solo davanti alla bella Fujiko. Non sa dirle no, la perdona sempre, per lei sarebbe pronto a qualsiasi cosa. Non è, in fondo, ciò che succede a tutti quando si è davvero molto innamorati?

 

7. Kiss me Licia

E pensare che se quel giorno di pioggia Andrea e Giuliano non avessero incontrato Licia “per caso” questa love story che abbiamo visto e rivisto e in tutte le salse non sarebbe nemmeno cominciata! Perché l’amiamo ancora? A parte il colore dei capelli di Mirko, resta attualissima ed esemplare: Licia è la prima tra i cartoon a svincolarsi abilmente da un improbabile ménage a trois lasciando Satomi il tastierista per il frontman dei Bee Hive.

 

6. Lilli e il Vagabondo

Tra i baci memorabili dei cartoni non c’è dubbio: quello di Lilli e il Vagabondo con lo spaghetto merita sicuramente il primo posto. Impossibile da dimenticare, così come il resto di questa tenerissima storia d’amore canina.

 

 

5. La Bella e la Bestia

Il vero amore può spezzare qualsiasi malefico incantesimo e far superare qualsiasi problema: da bambini ne eravamo convinti proprio grazie a La Bella e la Bestia, cartoni Disney ispirato a una celebre fiaba popolare. E tante volte, oggi, vorremmo ancora avere almeno un po’ della determinazione di Belle, perché è proprio grazie al suo carattere che riesce a cambiare il destino di un principe imprigionato in un corpo terrificante e a vivere una storia meravigliosa.

 

 

4. Georgie

Eccola la bella, cara e soprattutto confusa Georgie! Eterna indecisa tra i fratelli Abel ed Arthur, è protagonista di una storia d’amore appassionante e anche tra le più piccanti che la nostra memoria di telebambini ricordi.

 

3. Jasmine e Alladin

Bellissima e ribelle lei, uno spericolato lui. E insieme, nel cartone ispirato a uno dei più celebri racconti delle Mille e una notte, vanno contro tutto e tutti pur di continuare la loro meravigliosa storia d’amore. Il bello è anche che tutto succede su un grande tappeto volante sul quale ciascuno di noi ha sempre sognato di salire.

 

 

2. La Sirenetta e il Principe

Loro sono Ariel e Eric e la storia, anche se è di quelle solite  – e comunque attualissime – degli amori impossibili perché “sai, veniamo da mondi troppo diversi!”, ha un finale lietissimo. Ecco perché, tra una lacrima e l’altra, l’abbiamo davvero adorata.

 

 

1. Cenerentola

Chi non ha mai sognato di indossare quella scarpetta, e per mano di quel principe, in quel modo? Sì, quella di Cerentola resta sempre in testa tra le love story più romantiche di sempre.

 

 

Commenta con Facebook!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: