James Franco, Zachary Quinto e Charlie Carver protagonisti in un nuovo film

James Franco sarà protagonista di un nuovo film con al centro il tema dell’omosessualità, ma questa volta invece di vestire i panni del compagno dello straordinario Harvey Milk, sarà Michael, un giornalista gay, che si convertirà al Cristianesimo fondamentalista, diventando un pastore anti. Il film però non parlerà solo di peccati ed abomini, ma ci saranno delle scene che racconteranno la vita dell’uomo prima della conversione e si tratta di un uomo che si divertiva parecchio.

Lui ed il suo ex compagno Ben, interpretato da Zachary Quinto, infatti, amavano la compagnia di terzi a letto e si cimentavano spesso in quelli che il grande pubblico chiamerebbe ‘Sandwich‘ con bei ragazzi come Charlie Carver, che in questo caso sarà il terzo giocatore. Un portavoce del progetto ci ha tenuto, però, a sottolineare lo scopo artistico: “E’ un film molto artistico. Michael incontra il personaggio di Carver in un club, con la musica a palla. Siamo negli anni ’80! Quando gli chiede se ha un ragazzo, lui risponde ‘Piaceresti anche a lui‘”. Nel film ci saranno anche Chris Zylka e Emma Roberts, che interpreteranno, rispettivamente, un ex amante di Michael e la sua fidanzata.

Il film racconta comunque una storia di un certo spessore, basato su un articolo uscito nel 2011 sul New York Times, intitolato ‘My Ex-gay friend’, su Michael Glatze, che gay dichiarato aveva detto di essere guarito grazie ad un ‘risveglio spirituale’.

Il regista del film, Justin Kelly, aveva definito il progetto così: “Non è solo un film su un ex-omosessuale. E’ una storia nella quale ci si può immedesimare, che parla del potere della fede e la voglia di appartenere a qualcosa, di integrarsi“.

Commenta con Facebook!

commenti