Film al Cinema: ecco i più attesi di Marzo 2017

Ecco qui di seguito una piccola guida dei film in uscita al cinema a partire da Marzo 2017 che non dovete assolutamente perdere:

  • LOGAN – THE WOLVERINE
Logan assume tutti i volti dell’epos americano in un western crepuscolare che chiude il sipario su uno dei supereroi più amati in assoluto.
Logan - The Wolverine
Regia di James Mangold.
Con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Richard E. Grant, Boyd Holbrook, Stephen Merchant.

Durata 135 minuti circa. Genere Azione, produzione: USA, 2017. Da mercoledì 1 marzo 2017 al cinema.

El Paso, 2029. Sono 25 anni che non nascono più mutanti e quelli che sono sopravvissuti sono degli emarginati, in via di estinzione. Logan/Wolverine vive facendo lo chaffeur e la sua capacità di rigenerazione non funziona più come un tempo, mentre il Professor X ha novant’anni e il controllo dei suoi poteri psichici è sempre meno sicuro. Quando una donna messicana cerca Logan per presentargli una bambina misteriosa di nome Laura, nuove attenzioni e nuovi guai cominciano a raggiungere i mutanti.


  •  GOD’S NOT DEAD 2
God's Not Dead 2
Regia di Harold Cronk.
Con Jesse Metcalfe, David A.R. White, Ray Wise, Robin Givens, Melissa Joan-Hart.

Genere Drammatico, ratings: Kids+13, produzione: USA, 2016. Da giovedì 2 marzo 2017 al cinema.

Ispirato a numerose cause legali accadute negli Stati Uniti, il film affronta il delicato tema della difesa del diritto alla libertà di espressione e di opinione, spingendo a interrogarsi sui grandi valori della vita, per arrivare a chiedersi: quanto si è disposti a rischiare per difendere ciò in cui si crede?
 

  • LA LEGGE DELLA NOTTE
Un film saldo e dinamico che combina i codici hard boiled col dramma, il romanzo sentimentale con una dose di azione e violenza diffusa di umorismo caustico e inatteso.
La legge della notte
Regia di Ben Affleck.
Con Ben Affleck, Elle Fanning, Brendan Gleeson, Chris Messina, Sienna Miller.

Durata 128 minuti circa. Genere Noir, ratings: Kids+13, produzione: USA, 2016. Da giovedì 2 marzo 2017 al cinema.

Veterano della Prima Guerra Mondiale, Joe Coughlin diventa un criminale nell’America del proibizionismo. Figlio del capo della polizia di Boston, ripudia il genitore e la buona educazione per trovare il suo posto nella guerra tra irlandesi e italiani. Tra fiumi di champagne, club fumosi e banditi che volano dai tetti coi loro Borsalino, deruba i primi e finisce per lavorare per i secondi. Indeciso sul suo status, Joe è a disagio nei panni del gangster e usa con riluttanza la pistola, si innamora di Emma Gould, la pupa del boss che non gradisce, lo pesta e lo condanna a morte. A salvarlo è l’intervento del padre, che non fa sconti, consegnandolo ai suoi uomini e alla prigione. Scontata la pena accetta la proposta di Maso Pescatore, padrino mafioso che lo spedisce a Tampa a contrabbandare alcol. Di nuovo innamorato, questa volta di una bellezza locale, i suoi affari sono intralciati dal Ku Klux Klan, dal fanatismo religioso di una giovane (ma)donna e dalle ambizioni paterne di Pescatore. Per guadagnarsi una vita di giorno questa volta dovrà mettere mano alle armi e abbracciare la legge della notte.


  •  VI PRESENTO TONI ERDMANN
Commedia umana smisuratamente eccentrica, Toni Erdmann si lascia contaminare e conquistare dalla follia dolce e imprevedibile del suo protagonista.
 
Vi presento Toni Erdmann
Regia di Maren Ade.
Con Peter Simonischek, Sandra Hüller, Michael Wittenborn, Thomas Loibl, Trystan Pütter.

Durata 162 minuti circa. Genere Commedia, ratings: Kids+13, produzione: Germania, Austria, 2016. Da giovedì 2 marzo 2017 al cinema.

Winfried Conradi è un uomo âgée col vizio dello scherzo. Le sue buffonate colpiscono democraticamente familiari e fattorini che bussano alla porta e provano allibiti a consegnargli l’ennesimo pacco. Insegnante di musica in pensione, la sua vita si muove tra le visite alla vecchia madre e le carezze al suo vecchio cane, ormai cieco e stanco. A casa della ex moglie una sera a sorpresa ritrova sua figlia. Ines ha quasi quarant’anni e una carriera che impegna ogni ora della sua giornata. Occupata in un’azienda tedesca che l’ha traslocata a Bucarest, vive appesa al telefono e a una vita incolore, dedicata completamente alla professione e con poco tempo da spendere in famiglia. Senza preavviso, Winfried decide di farle visita e di passare qualche giorno con lei ma il lavoro e il disagio nei confronti del genitore hanno la meglio sui tentativi affettuosi. Winfried però non si arrende, infila una parrucca e una dentiera artificiale e irrompe nella sua vita come Toni Erdmann, coach naïve e improvvisato che sa bene che una canzone crea più valore di un’azione in borsa.


  •  ROSSO ISTANBUL
Ferzan Ozpetek torna nella nativa Turchia per mettere in scena il romanzo che ha dedicato alla madre.
 
Rosso Istanbul
Regia di Ferzan Ozpetek.
Con Halit Ergenç, Tuba Büyüküstün, Nejat Isler, Mehmet Günsür, Cigdem Onat.

Durata 115 minuti circa. Genere Commedia, ratings: Kids+13, produzione: Italia, Turchia, 2017. Da giovedì 2 marzo 2017 al cinema.

Orhan Sahin, uno scrittore che deve la sua fama a una raccolta di favole anatoliche (e che porta il nome del premio Nobel turco Pamuk), torna ad Istanbul dopo vent’anni di esilio autoimposto a Londra. Il suo compito è fare da editor a un celeberrimo regista, Deniz Soysal, che ha scritto un libro in cui sono contenuti ricordi d’infanzia e giovinezza, nonché amori, amici e parenti: questi ultimi ancora vivi e presenti nella Istanbul contemporanea, e pronti a presentarsi al cospetto di Orhan. Soysal invece, dopo un breve contatto iniziale, scompare, come per lasciare il suo posto all’editor venuto dall’Inghilterra. Sahin raccoglierà suo malgrado il testimone del regista entrando nella sua vita e nel suo mondo degli affetti, con un coinvolgimento personale che sorprenderà lui per primo.


  •  PASSERI
Racconto di formazione ambientato in un piccolo villaggio islandese..
 
Passeri
Regia di Rúnar Rúnarsson.
Durata 99 minuti circa. Genere Drammatico, ratings: Kids+13, produzione: Islanda, Danimarca, Croazia, 2015. Da giovedì 2marzo 2017 al cinema.

Quando la madre decide di partire per una missione in Uganda con il nuovo compagno, il sedicenne Ari è costretto a trasferirsi da Reykjavik nel desolato e sperduto paese dove aveva vissuto da ragazzino. Qui ritrova il padre e la nonna, ma gli amici non lo riconoscono più e il padre passa le giornate gozzovigliando con gli amici. Nell’estate islandese, illuminata notte e giorno, Ari, dapprima perso e solitario, capisce che deve affrontare la vita: sopporterà con determinazione e coraggio momenti difficili e dolorosi, lo vedremo diventare adulto.


  •  IL DIRITTO DI CONTARE
Una parabola di emancipazione femminile che sfoglia una pagina sconosciuta della NASA.
 
Il Diritto di Contare
Regia di Theodore Melfi.
Con Taraji P. Henson, Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst.

Durata 127 minuti circa. Genere Drammatico, ratings: Kids+13, produzione: USA, 2017. Da mercoledì 8marzo 2017 al cinema.

Tre donne afro-americane, Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson lavorano alla Nasa e sono le menti brillanti che hanno messo a punto il primo programma di missioni spaziali che ha portato uomini come l’astronauta John Glenn in orbita. Il film racconta la loro storia, su quanto i loro studi abbiano influito a contrastare gli stereotipi razziali.


  •  AUTOPSY
Horror claustrofobico, un riuscito esercizio di costruzione della suspense.
 
Autopsy
Regia di André Øvredal.
Con Brian Cox, Emile Hirsch, Olwen Catherine Kelly, Ophelia Lovibond, Michael McElhatton.

Durata 86 minuti circa. Genere Horror, ratings: Kids+13, produzione: Gran Bretagna, 2016. Da mercoledì 8 marzo 2017 al cinema.

Grantham, Virginia. Nello scantinato di una casa teatro di un misterioso duplice omicidio viene trovato anche il cadavere di una giovane donna. Nessuno sa chi sia e perciò viene denominata Jane Doe, nome generico. L’esperto medico legale Tommy Tilden, assistito dal figlio Austin, è incaricato di eseguire l’autopsia di Jane Doe per individuare le cause della morte, che sono ignote. Il corpo è in condizioni perfette, senza alcun segno evidente di ferite o ecchimosi. Che cosa quindi ha ucciso la ragazza? Questo è il mistero che padre e figlio devono svelare attraverso l’autopsia. Polsi e caviglie risultano fratturati, gli occhi grigi, la lingua recisa. Una mosca, inoltre, esce dal naso di Jane. Più procede l’analisi, più il mistero si infittisce in un clima di orrore che non può che sfociare nell’orrore vero e proprio. E intanto, fuori, è in arrivo una tempesta epocale.

PAGINA: 1  2  3

  •  KONG: SKULL ISLAND
Le origini di uno dei mostri più popolari della storia del cinema.
 
Kong: Skull Island
Regia di Jordan Vogt-Roberts.
Con Brie Larson, Tom Hiddleston, Samuel L. Jackson, John Goodman, Corey Hawkins.

Durata 118 minuti circa. Genere Azione, ratings: Kids+13, produzione: USA, 2017. Da giovedì 9 marzo 2017 al cinema.

 
La storia vede un gruppo di esploratori avventurarsi all’interno della pericolosa Isola primordiale.

  •  LA BELLA E LA BESTIA
Il live action della Bella e la Bestia.
 
La bella e la bestia
Regia di Bill Condon.
Con Emma Watson, Emma Thompson, Dan Stevens, Luke Evans, Josh Gad.

Durata 123 minuti circa. Genere Fantastico, ratings: Kids, produzione: USA, 2017. Da giovedì 16 marzo 2017 al cinema.

Il film sarà un musical live action della Bella e la Bestia prodotto dalla Disney. Includerà la maggior parte, se non tutte, le canzoni del musical di Broadway di Menken e Rice andato in scena per 13 anni dal 1994 al 2007. Quando il film della WB ha subito un arresto nel suo sviluppo, con il benestare di Gullermo del Toro, la Disney ha assunto Emma Watson per la parte della protagonista, Belle.


  •  JOHN WICK – CAPITOLO 2
Il seguito di John Wick.
 
John Wick - Capitolo 2
Regia di David Leitch, Chad Stahelski.
Con Keanu Reeves, Riccardo Scamarcio, Ian McShane, Ruby Rose, Common.

Durata 122 minuti circa. Genere Thriller, ratings: Kids+13, produzione: USA, 2017. Da giovedì 16 marzo 2017 al cinema.

John Wick è costretto a tornare a combattere dopo che un ex socio lavora ormai per impadronirsi di un gruppo di criminali che uccide a livello internazionale. Costretto ad aiutare l’ex socio, decide di partire e si dirige a Roma dove affronterà alcuni dei killer più crudeli del mondo.


  •  THE RING 3
13 anni dopo The Ring.
 
The Ring 3
Regia di F. Javier Gutierrez.
Con Johnny Galecki, Aimee Teegarden, Laura Wiggins, Surely Alvelo, Zach Roerig.

Durata 102 minuti circa. Genere Horror, ratings: Kids+13, produzione: USA, 2016. Da giovedì 16 marzo 2017 al cinema.

Un nuovo capitolo della fortunata serie horror di The Ring. Una giovane donna comincia a preoccuparsi per il suo ragazzo quando lo vede interessarsi ad un’oscura credenza intorno ad una misteriosa videocassetta che si dice uccida dopo sette giorni chi la guarda. Si sacrifica per salvare il suo ragazzo e nel farlo scopre qualcosa di orribile: c’è un “film dentro il film” che nessuno ha mai visto prima…


  •  LOVING
Nichols coltiva la sua maniera su un terreno poco adatto e il film non germoglia.
 
Loving
Regia di Jeff Nichols.
Con Joel Edgerton, Ruth Negga, Michael Shannon (II), Marton Csokas, Alano Miller.

Durata 123 minuti circa. Genere Drammatico, ratings: Kids+13, produzione: Gran Bretagna, USA, 2016. Da giovedì 16 marzo 2017 al cinema.

Richard Loving vive in una zona rurale della Virginia americana. Sua madre fa la levatrice, lui è muratore, e si diletta a mettere mano ai motori delle automobili per farle vincere alle gare di strada. È innamorato di Mildred, ricambiato, e la porta a Washington per sposarla. Ma è il 1959 e la Virginia punisce con il carcere le unioni miste. Al bianco Richard e alla nera Mildred non resta che dichiararsi colpevoli e accettare un esilio di 25 anni in un altro stato. Grazie all’interessamento della lega per i diritti civili, il caso Loving versus Virginia arriverà fino alla corte Suprema.


  •  I AM NOT YOUR NEGRO
Un’opera folgorante, ampia e profonda sulla filologia dell’identità-del-diverso e dei conflitti ad essa collegati.
 
I Am Not Your Negro
Regia di Raoul Peck.
Con Samuel L. Jackson.
Durata 95 minuti circa. Genere Documentario, ratings: Kids+13, produzione: USA, Francia, 2016. Da mercoledì 22 marzo 2017 al cinema.

Pensato in una vita e lasciato ai posteri come manoscritto incompleto, “Remember This House” di James Baldwin non è mai stato pubblicato. Raoul Peck ne ha acquisito i diritti per realizzarne un documentario “testamentario” sulla secolare questione dei neri, mescolando materiali d’archivio al proprio girato sullo sfondo dell’inedito testo letto da Samuel L. Jackson. Aveva uno sguardo indimenticabile James Baldwin. Forse per questo Raoul Peck l’ha messo in primo piano sulla locandina del suo film I Am Not Your Negro, gemma preziosa estratta – e rielaborata con cura – dalla miniera d’oro degli scritti del grande attivista/pensatore/scrittore nato ad Harlem nel 1924 e morto in Francia trent’anni fa.


  •  ELLE
Isabelle Huppert regge con i suoi sguardi e le sue reazioni misurate un film in equilibrio instabile tra il dramma e la commedia.
 
Elle
Regia di Paul Verhoeven (I).
Con Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Virginie Efira, Christian Berkel, Anne Consigny.

Durata 130 minuti circa. Genere Drammatico, ratings: Kids+13, produzione: Francia, 2016. Da giovedì 23 marzo 2017 al cinema.

Michelle è la proprietaria di una società che produce videogiochi ed è una donna capace di giudizi taglienti sia in ambito lavorativo che nella vita privata. Vittima di un stupro nella sua abitazione non denuncia l’accaduto e continua la sua vita come se nulla fosse accaduto. Fino a quando lo stupratore non torna a manifestarsi e la donna inizia con lui un gioco pericoloso.

PAGINA: 1  2  3

  •  SLAM – TUTTO PER UNA RAGAZZA
Andrea Molaioli traspone Hornby, lo trasla in Italia ma paga il prezzo di un obiettivo forse troppo audace.
 
Slam - Tutto per una ragazza
Regia di Andrea Molaioli.
Con Ludovico Tersigni, Barbara Ramella, Jasmine Trinca, Luca Marinelli, Pietro Ragusa.

Durata 100 minuti circa. Genere Drammatico, ratings: Kids+13, produzione: Italia, 2016. Da giovedì 23 marzo 2017 al cinema.

16 anni, l’amore per lo skate e il desiderio di un destino diverso dalla propria famiglia. Figlio di madre appena 32enne e padre inguaribile furfante, Samuel possiede quel fascino angelico che tanto attrae le coetanee: non fa eccezione Alice, bella e spregiudicata, che immediatamente intuisce nel ragazzo un’aura diversa dagli altri. Innamorarsi a quell’età è un battito d’ala, così come lasciarsi oppure complicarsi “ingenuamente” la vita.


  •  LA CURA DAL BENESSERE
Una wellness spa da paura.
 
La cura dal benessere
Regia di Gore Verbinski.
Con Dane DeHaan, Mia Goth, Jason Isaacs, Celia Imrie, Lisa Banes.

Durata 145 minuti circa. Genere Thriller, ratings: Kids+13, produzione: USA, Germania, 2017. Da giovedì 23 marzo 2017 al cinema.

Un impiegato (DeHaan) viene mandato a salvare il suo capo che è rimasto bloccato in un’europea “wellness spa” ma presto si rende conto di essere intrappolato e scopre che la struttura ha uno scopo più sinistro del provvedere ai bisogni salutari dei suoi pazienti. La Goth interpreterà una paziente di lunga data che è ignara dei piani oscuri che il direttore della spa ha in serbo per lei.


  •  LIFE – NON OLTREPASSARE IL LIMITE
La scoperta sensazionale di un gruppo di scienziati.
 
Life - Non oltrepassare il limite
Regia di Daniel Espinosa.
Con Ryan Reynolds, Jake Gyllenhaal, Rebecca Ferguson, Hiroyuki Sanada, Ariyon Bakare.

Genere Fantascienza, produzione: USA, 2017. Da giovedì 23 marzo 2017 al cinema.

La storia dell’equipaggio di una stazione spaziale internazionale in procinto di fare una delle scoperte più importanti della storia: raccogliere la prima prova di una vita terrestre su Marte. Quando l’equipaggio inizia a svolgere le prime ricerche sul campione, capirà di trovarsi di fronte una forma di vita più intelligente del previsto.


  •  NON È UN PAESE PER GIOVANI
Due giovani alla ricerca di un luogo dove diventare grandi.
 
Non è un paese per giovani
Regia di Giovanni Veronesi.
Con Filippo Scicchitano, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco, Sergio Rubini, Nino Frassica.
Durata 105 minuti circa. Genere Drammatico, ratings: Kids+13, produzione: Italia, 2017. Da giovedì 23 marzo 2017 al cinema.

Sandro ha poco più di vent’anni, è gentile, a volte insicuro e il suo sogno segreto è diventare uno scrittore. Luciano invece è coraggioso e brillante, ma con un misterioso lato oscuro. S’incontrano tra i tavoli di un ristorante dove lavorano entrambi come camerieri. Come tanti loro coetanei, Sandro e Luciano sentono che la loro vita in Italia non ha alcuna prospettiva. Si scelgono istintivamente e decidono, presi da un’euforica incoscienza, di cercare un futuro per loro a Cuba, la nuova frontiera della speranza dove tutto può ancora accadere. Il progetto è quello di aprire un ristorante italiano che offra ai clienti il wi-fi -ancora raro sull’isola- grazie alle nuove ma limitate concessioni governative. Con Nora, la strana ragazza che li aspetta all’Avana come un destino, scopriranno che esiste anche un modo glorioso di perdersi, che darà un senso profondo alla fatalità che li ha fatti incontrare.


  • LA TARTARUGA ROSSA
Un’opera semplice e metaforica che disegna la vita attraverso le sue tappe ed esprime un rispetto profondo per la natura e la natura umana.
 
La tartaruga rossa
Regia di Michael Dudok de Wit.
Durata 80 minuti circa. Genere Animazione, ratings: Kids+13, produzione: Francia, Belgio, 2016. Da lunedì 27 marzo 2017 al cinema.

Scampato a una tempesta tropicale e spiaggiato su un’isola deserta, un uomo si organizza per la sopravvivenza. Sotto lo sguardo curioso di granchi insabbiati esplora l’isola alla ricerca di qualcuno e di qualcosa. Qualcosa che gli permetta di rimettersi in mare. Favorito dalla vegetazione rigogliosa costruisce una zattera, una, due, tre volte. Ma i suoi molteplici tentativi sono costantemente impediti da una forza sotto marina e misteriosa che lo rovescia in mare. A sabotarlo è un’enorme tartaruga rossa contro cui sfoga la frustrazione della solitudine e da cui riceve consolazione alla solitudine.


  •  GHOST IN THE SHELL
Tecno-sbirri a caccia di hacker.
 
Ghost in the Shell
Regia di Rupert Sanders.
Con Scarlett Johansson, Michael Pitt, Michael Wincott, Juliette Binoche, Pilou Asbæk.

Genere Azione, ratings: Kids+13, produzione: USA, 2017. Da giovedì 30 marzo 2017 al cinema.

Basato sul marchio di fantascienza di fama internazionale, Ghost in the Shell segue la saga di Major, un singolare ibrido umano-cyborg delle operazioni speciali a capo della task force d’elite Section 9. Dedicato a contrastare i più pericolosi criminali ed estremisti, Section 9 affronta un nemico il cui unico obiettivo è eliminare gli sviluppi di cyber tecnologia della Hanka Robotic.


  •  17 ANNI (E COME USCIRNE VIVI)
Da migliori amiche a migliori nemiche.
 
17 anni (e come uscirne vivi)
Regia di Kelly Fremon.
Con Hailee Steinfeld, Woody Harrelson, Kyra Sedgwick, Haley Lu Richardson, Blake Jenner.

Durata 104 minuti circa. Genere Commedia, produzione: USA, 2016. Da giovedì 30 marzo 2017 al cinema.

 
Nadine e Krista sono migliori amiche, non si separano mai e cercano insieme di cavarsela nel crudele mondo del liceo. Quando Nadine scopre che Krista sta frequentando segretamente suo fratello, qualcosa si rompe nel loro rapporto. Nel giro di poco tempo diventeranno acerrime nemiche.

Metti mi piace alla pagina Crazy for TV Series

PAGINA: 1  2  3

Commenta con Facebook!

commenti