13 Reasons Why: le citazioni più belle della serie tv

Sappiano che 13 Reasons Why, la tanto discussa serie tv prodotta da Netflix, è stata rinnovata per la seconda stagione e in attesa del suo rilascio ecco le citazioni più belle della prima stagione.

Tutti i fan sono in attesa di vedere la seconda stagione della tanto discussa serie tv, 13 Reason Why. Sappiano che la nota serie è stata rinnovata, da Netfix, per la seconda stagione, sappiamo anche che le riprese sono terminate gà da alcuni mesi ma no sappiamo ancora la data della messa in onda. In attesa ecco qui le citazioni più belle della prima stagione.

– Ci sono tanti tipi diversi di solitudine. Non parlo di quando ci si sente soli in mezzo alla folla, quello succede sempre, a tutti. E non è la solitudine di chi cerca l’amore, o di chi viene preso in giro dai ragazzi popolari. La solitudine di cui parlo è di quando pensi di non avere più niente. Niente. E nessuno. Stai affogando, e nessuno ti tira una fune.

– A volte le cose succedono. Succedono e basta. Non puoi farci niente. Ma è ciò che fai dopo che conta. Non conta ciò che succede, ma come decidi di reagire.

– Forse siamo più di quello che appare. O meno. Forse nessuno di noi è quello che sembra.

– E voi altri, tutti quanti voi, vi siete accorti delle ferite che mi avete provocato? No. Immagino di no.

– Se il mio amore fosse un oceano, non ci sarebbe più terra ferma. Se il mio amore fosse un deserto, vedresti solo sabbia. Se il mio amore fosse una stella, in piena notte vedresti solo la sua luce. E se il mio amore facesse spuntare le ali, spiccherei il volo.

– Ci sono tante cose sbagliate nel mondo. C’è tanto dolore. Non sopportavo di sapere che l’avevo reso peggiore. Non sopportavo di sapere che non sarebbe mai migliorato.

– Gli amici servono. Soprattutto se la tua vita sta andando di merda.

– Sentire la sua mancanza a ogni respiro. Sentire la sua mancanza con il cuore che sembra di ghiaccio, ma che si scalda al sopraggiungere del pensiero di lei.

– Sembrava che, qualunque cosa facessi, deludessi sempre qualcuno.

– Un consiglio. Se tocchi una ragazza, anche per scherzo, e lei ti spinge via, allora… lasciala…stare. Non toccarla. In nessun punto, Fermati. Il tuo toccarla non fa altro se non farla stare male.

– Non si può rivivere il passato. O quello che noi crediamo essere il passato. Quello che hai è solo il presente.

– Apri il cuore a una persona e va a finire che tutti ridono.

– Sai solo quello che succede nella tua vita, non in quella degli altri. E quando danneggi una parte della vita di qualcuno, non danneggi solo quella parte. Purtroppo non puoi essere preciso e selettivo. Quando danneggi una parte della vita di qualcuno, stai danneggiando tutta la sua vita. Tutto…influenza tutto.

– Ma tu non sai com’è camminare per i corridoi. Non ti sei sentito gli occhi addosso. Non hai sentito bisbigliare.

– Nessuno sa per certo l’impatto che ha sulla vita degli altri. Il più delle volte non ne abbiamo la minima idea. Ciò nonostante, la influenziamo lo stesso.

– Vorrei morire… Ci ho pensato tante volte anch’io. Ma è una cosa difficile da pronunciare ad alta voce. Ed è ancora più terribile renderti conto che forse lo vorresti davvero.

– Se senti una canzone che ti fa piangere e non vuoi piangere più, allora smetti di ascoltare quella canzone. Ma non puoi scappare da te stesso. Non puoi decidere di non vedere più te stesso. Non puoi far tacere il rumore nella tua testa.

– Vorrei che tutto quanto si fermasse. Le persone. La vita.

– Perché quando sei in posa, sai che qualcuno sta guardando. Sfoderi il tuo sorriso migliore. Fai che sia il meglio di te a risplendere.


Metti mi piace alla pagina facebook: Crazy for TV Series13 Reasons Why – Italy

Commenta con Facebook!

commenti