Crea sito

“The Walking Dead 5”: ecco le dichiarazioni di “Tyreese”

      febbraio 12, 2015     Senza categoria, Telefilm     

Se anche voi pensavate che la morte di Beth Greene (Emily Kinney) nel mid-season finale di The Walking Dead 5 avrebbe messo al sicuro le altre vite del gruppo di sopravvissuti capeggiato da Rick Grimes, almeno fino a fine stagione, beh, benvenuti nel club degli illusi

Dobbiamo ricordarci che in The Walking Dead nessuno è al sicuro, mai!

Nell’ultima puntata, la prima della seconda parte di episodi, Tyreese è stato morso dal fratello zombie di Noah ed è morto poco dopo. Chad L. Coleman, l’interprete del personaggio appena deceduto, ha dichiarato a TvLine che non importa quanto uno sia virtuoso, nessuno è immune in The Walking Dead.

L’attore ha anche rivelato di aver saputo della morte del suo personaggio quando è venuto a conoscenza di quella di Beth. Per lui Tyreese è stato compromesso quando ha mentito sulla morte di Martin, uno degli scagnozzi di Gareth, una volta che menti, inviti qualcosa su te stesso, ha detto. Il suo livello di consapevolezza e sensibilità è stato il suo tallone d’Achille, secondo lui il fatto di non aver ucciso l’uomo che poi ha portato il gruppo di Terminus da loro alla chiesa, causando anche la morte di Bob, gli si è ritorto contro.

Commenta con Facebook!

commenti

error: