Crea sito

Ufficiale, sarà WINDOWS 10

      settembre 30, 2014     Applicazioni, Computer, Senza categoria     

Oggi Microsoft ha fatto vedere al mondo un primo assaggio della sua prossima versione di Windows.

La Microsoft afferma che la sua prossima versione di Windows sarà il sistema più completo che abbiamo mai realizzato, in modo da far dimenticare il disastroso Windows 8.

A grande sorpresa il nuovo Windows non sarà il 9, ma bensi WINDOWS 10.

windows10

Come mai c’è stato questo salto numerico? Il salto è stato forzato in quanto la Microsoft nonostante il rilascio di Windows 8.1 è risulato comunque un fallimento! Quindi si è sentito il bisogno di dimenticarlo e di passare direttamente al 10 in quanto l’8.1 e troppo vicino alla versione 9…
La grande novità (tanto discussa in windows 8) è quella del RITORNO DEL TASTO STARTMicrosoftstartmenuwindows10

Come acennato, gli utenti che hanno installato ed usato windows 8 sono rimasti perplessi e delusi nel vedersi scomparire del tutto il tasto start, per questo gli ingegneri del software hanno deciso di riportarlo in WINDOWS 10. Inoltre il menù start sarà personalizzabile, ridimensionabile ed è possibile digitare i comandi su di esso.
Il multitasking è stato ampliato. Lo schermo potrà ora essere diviso fino a quattro volte per ospitare altrettanti applicazioni, il doppio di quanto possibile su Windows 8 e 8.1; inoltre, sono stati introdotti i desktop virtuali, ossia schermate indipendenti le une dalle altre che miglioreranno la produttività. Si tratta di una caratteristica pensata soprattutto per le aziende e chi ha bisogno di molte finestre aperte contemporaneamente.
Microsoft
Anche il prompt dei comandi ha subito una riprogettazione.
Il nuovo Windows 10 Prompt dei comandi.  Foto: Roberto Baldwin, The Next Web
Anche se molti utenti utilizzano raramente il prompt dei comandi, Microsoft ha preferito dedicargli lo stesso del tempo per apportare dei miglioramenti in modo tale da renderlo un buon strumento di produttività. Inoltre è stata introdotta la possibilità di incollare il testo al suo interno tramite la scorciatoia “Ctrl + V”, questo aiuterà l’utente nella scrittura.
Windows 10 verrà reso disponibile nella sua veste definitiva, indicativamente, nella seconda metà del 2015.
Windows 10 lo rivedremo anche sugli smatphone in particolare nei WINDOWS PHONE e supporterà  gli schermi che vanno  da 4 algi 8 pollici. 

Commenta con Facebook!

commenti

error: