Crea sito

Tutti i prossimi film sui Supereroi dal 2016 al 2020

      settembre 29, 2015     Film, Senza categoria     

Dal 2016 sino al 2020 assisteremo ad una super ondata di film sui Superoi tra Marvel, DC e Marvel. Ecco qui la lista completa:

Deadpool

11 febbraio 2016. Di Tim Miller, con Ryan Reynolds, Morena Baccarin, Gina Carano, Ed Skrein, Briana Hildebrand, e T.J. Miller. Dopo Lanterna verde, Reynolds cerca il riscatto nel mondo dei cinceomic interpretando il più irriverente dei supereroi. Il primo trailer (soprattutto quello vietato ai minori) promette molto: azione, risate, una buona dose di scorrettezza e violenza. Il genere è pronto a sporcarsi un po’ le mani.

Deadpool

Batman vs Superman

24 marzo 2016. Di Zack Snyder, con Henry Cavill, Ben Affleck, Gal Gadot, Jesse Eisenberg, Amy Adams, Laurence Fishburne, Jason Momoa, Holly Hunter, Scoot McNairy e Jeremy Irons. È il film aprirà ufficialmente le porte dell’universo cinematografico DC/Warner Bros. I memebri della futura Justice League passano tutti di qui (Green Lantern a parte), chi in ruoli da protagonista chi in piccoli cameo. I toni dei trailer rilasciati sinora virano sull’epico e lo scontro tra i due Batman e Superman sa di bomba. Ma chi sarà il vero villain? Si parla di Doomsday, ma siamo ancora nel campo delle ipotesi. Altre interrogativi suggestivi riguardano il legame tra l’Uomo Pipistrello e il Joker – intuibile dalle preview – e tutti i collegamenti che da Dawn of Justice porteranno agli altri film, Suicide Squad in testa.

batman v superman

Captain Cmerica: Civil War

4 maggio 2016, di Joe e Anthony Russo, con Chris Evans, Robert Downey Jr., Sebastian Stan, Anthony Mackie, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Chadwick Boseman, Daniel Bruhl, Paul Rudd, Martin Freeman, Paul Bettany, Anthony Mackie, Frank Grillo, Emily VanCamp, William Hurt e Leslie Bibb. I fratelli Russo adattano una delle parentesi fumettistiche più luminose della storia editoriale della Marvel: gli Avengers si ritrovano uno contro l’altro dopo che, a margine dell’ennesimo catastrofico scontro tra i supereroi e i loro nemici (Crossbones, si pensa) – il governo ha decretato un provvedimento per regolare le attività del super team, che non può agire a meno di essere chiamato in causa. Iron Man è d’accordo, Capitan America no: sarà duello. Se non bastasse come motivo d’interesse, vedremo in azione Black Panther (Chadwick Boseman) e lo Spider-Man di Tom Holland, che farà la sua prima apparizione.

captain america: civil war

X-men: Apocalypse

19 maggio 2016, di Bryan Singer, con James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Oscar Isaac, Evan Peters, Olivia Munn, Tye Sheridan, Sophie Turner, Rose Byrne, Ben Hardy, Kodi Smit-McPhee, e Alexandra Shipp. Il film sarà ambientato negli anni ’80, come ultimo atto della linea di narrazione inaugurata da Matthew Vaughn con X-Men: L’inizio. L’Apocalisse di Isaac è il big villain, con Magneto (Fassbender), Arcangelo (Ben Hardy), Psyloche (Munn) e Tempesta a fargli da Cavalieri. Sarà di nuovo guerra tra mutanti, di cui rivedremo i più noti nelle loro versioni young.

x-men: apocalypse

Suicide Squad

17 agosto 2016, di David Ayer, con Jared Leto, Margot Robbie, Will Smith, Jai Courtney, Joel Kinnaman, Cara Delevingne, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Jay Hernandez, Adam Beach, Jim Parrack, Scott Eastwood, Ike Barinholtz, Karen Fukuhara e Viola Davis. Il senso del realismo di David Ayer, un’estetica urbana e punk, antieroi forti come pochi altri nella storia del genere. È la scommessa di Warner e DC, nonché il film che porterà sullo schermo la nuova incarnazione del Joker, qui a opera di Jared Leto. E Batman ci sarà.

suicide squad

Gambit

6 ottobre 2016. Dopo l’abbandono di Rupert Wyatt, Fox è in cerca di un nuovo regista. Fortuna che almeno Channing Tatum, il protagonista, non ha lasciato il progetto.

gambit

Doctor Strange

26 ottobre 2016, di Scott Derrickson, con Benedict Cumberbatch, Rachel McAdams, Tilda Swinton, Chiwetel Ejiofor. Sulla carta, Cumberbatch è uno Strange perfetto. Kevin Feige è da sempre elettrizzato per questo film, che più volte ha dipinto come la voglia di Marvel di esplorare il mondo del sovrannaturale e del magico. Il progetto è stato persino descritto come la versione della casa delle idee di Fantasia.

doctor strange

The Lego Batman

20 febbraio 2017 (in America). Di Phil Lord e Chris Miller. Il primo di una serie di sequel/spin-off legati a The Lego Movie, dedicato all’Uomo Pipistrello in versione mattoncino.

the lego batman

Wolverine 3

2 marzo 2017. Di James Mangold, con Hugh Jackman. È il film che sancisce la fine del lungo rapporto tra Jackman e il mutante dagli artigli di adamantio. Non si sa moltissimo sulla trama, in quanto la sceneggiatura è ancora in fase di completamento. Le ultime, però, parlano di una storia incentrata sul rapporto quasi padre/figlio tra Logan e il Professor X, che tornerà a essere interpretato da Patrick Stewart.

wolverine 3

I Guardiani della Galassia vol. 2

25 aprile 2017, di James Gunn. Con Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper e Vin Diesel. Sequel del film Marvel con protagonista il team di antieroi guidato da Star Lord. Sulla trama si sa poco, ma dovremmo vedere nuovi personaggi in azione.

guardians of the galaxy vol. 2

I Fantastici 4 – 2

1 giugno 2017. Dopo il flop del reboot di Josh Trank, regista e cast di questo sequel sono sconosciuti. Simon Kinberg, produttore del primo capitolo (e sceneggiatore della saga sugli X-Men), crede nel riscatto. I rumor vorrebbero Bryan Singer al timone del franchise sui Mr. Fantastic e soci: con lui Fox sente di andare sul sicuro, ma un suo impiego al di fuori della saga X non è per nulla scontato.

fantastic four 2

Wonder Woman

23 giugno 2017 (in America). Di Patty Jenkins, con Gal Gadot, Chris Pine. È il film stand alone con protagonista la Regina delle Amazzoni, che già vedremo in Batman v Superman. Gal Gadot ha il physique du role per interpretare il personaggio e con le scene d’azione ha dimostrato di saperci fare nella saga di Fast & Furious, in cui reggeva il confronto con Vin Diesel & Co.

wonder woman

Spider-Man reboot

28 luglio 2017 (in America), di Jon Watts. Con Tom Holland. Sony e Marvel hanno deciso di agire a braccetto per rilanciare uno dei supereroi più amati della casa delle idee, dopo la parentesi Mark Webb. Holland è il post-Andrew Garfield e il film vedrà un Peter Parker di nuovo al liceo. Feige ha promesso toni da high school comedy sul modello dei film di John Huges, per ridare a Spider-Man lo humor che l’ha sempre contraddistinto.

Spider-Man reboot

Thor: Ragnarok

25 ottobre 2017. Con Chris Hemsworth, Tom Hiddleston. Terzo capitolo della saga sul Dio del tuono, ancora senza un regista. Loki, che abbiamo lasciato sul trono di Asgard tornerà, ma non si hanno informazioni precise sulla trama. Il titolo potrebbe avere una duplice valenza: il Ragnarok nella mitologia nordica equivale all’Apocalisse, ma indica anche il clone di Thor che Tony Stark e Hank Pym creano nel fumetto di Civil War. Dopo che il vero Thor ha perso la vita proprio durante il Ragnarok.

thor: ragnarok

Justice League

17 novembre 2017. Di Zack Snyder, con Henry Cavill, Ben Affleck. Prima parte del crossover dei supereroi DC. Oltre a batman e Superman, ci saranno Cyborg (Ray Fisher), Flash (Ezra Miller), Wonder Woman (Gal Gadot) e Aquaman (Jason Momoa). Il villain? Ancora sconosciuto, ma potrebbe essere Brainiac, storico villain dell’Uomo d’Acciaio.

justice league

The Flash

23 marzo 2018 (in America). Ezra Miller è la controparte cinematografica del Flash televisivo di Gustin Grant. LO vedremo in Batman v Superman, poi nel suo film.

The Flash

Avengers: infinity war

29 marzo 2018. L’addio di Joss Whedon ha spalancato le porte all’ascesa dei fratelli Russo, che dopo Civil War hanno l’arduo compito di concludere la saga degli Avengers portando i supereroi più potenti della Terra faccia a faccia con Thanos, sempre più deciso a entrare in possesso del guanto dell’infinito.

avengers: infinity war

Black Panther

4 luglio 2018. Con Chadwick Boseman. Il principe di Wakanda farà la sua apparizione in Captain America: Civil War prima di essere protagonista del film tutto suo, ancora senza regista. Wakanda, terra ricca di vibranio – il metallo con cui è forgiato lo scudo di Cap -, avrà un ruolo centrale nel film, che racconterà come la terra di T’Challa si farà conoscere al mondo intero.

black panther

New Mutants

13 luglio 2018 (in America). È un progetto che dovrebbe vedere la collaborazione tra Fox e Marvel. Ancora non sappiamo il titolo ufficiale, ma si dice possa avere come protagonisti i New Mutants, e quindi fare da spin-off degli X-Men. A dirigere potrebbe essere Josh Boone (Colpa delle stelle), pronto a lavorare dopo aver concluso l’adattamento di L’ombra dello scorpione di Stephen King.

new mutants

Spider-Man animato

20 luglio 2018 (in America). Di Phil Lord e Chris Miller. Film animato dedicato all’Uomo Ragno, che sarà indipendente dalla storyline del reboot.

Spider-Man animato

Aquaman

27 luglio 2018 (in America). Di James Wan, con Jason Momoa. A detta del suo interprete, Aquaman sarà parecchio cazzuto. Il costume dovrebbe differire in qualche dettaglio da quello della prima foto ufficiale e pare possa mantenere alcuni riferimenti al look originale, verde e arancione.

aquaman

Captain Marvel

31 ottobre 2018. Regista e cast ancora da confermare, ma tra le prime scelte a interpretare Carol Danvers ci sarebbe Emily Blunt. Che però ha negato di essere stata contattata da Marvel e di conoscere anche lontanamente il personaggio

captain marvel

Shazam

5 aprile 2019 (in America). Dwayne “The Rock” Johnson fa il suo esordio nel mondo dei cinecomic per interpretare Black Adam, uno degli antieroi storici del panorama DC Comics, in origine villain assetato di potere e poi membro – anche se per breve periodo – della squadra di supereroi della Justice Society, poi evolutasi in Justice League. The Rock non vede l’ora di interpretarlo e di lui dice: «È un villain unico. Quando sei stato schiavo per tutta la vita e poi torni libero non sei proprio dell’umore più solare! C’è un prezzo che molte persone devono pagare. Black Adam ha un sacco di rabbia dentro di sé ed è l’aspetto che più mi intriga di lui. Non è malvagio di natura».

Shazam

Avengers: infinity war – Parte 2

24 aprile 2019. Seconda e ultima parte dello scontro tra gli Avengers e Thanos, interpretato da Josh Brolin.

avengers: infinity war - Parte 2

Justice League – Parte 2

14 giugno 2019 (in America), di Zack Snyder. Gli unici attori confermati sono Affleck, Cavill e Amy Adams. Rispetto alla prima parte, il villain potrebbe essere Darkseid, e anche il nuovo Green Lantern potrebbe fare la sua comparsa.

justice league - Part 2

Inhumans

10 luglio 2019. L’esistenza degli inumani è stata introdotta in Agents of S.H.I.E.L.D. e nel 2019 verrà raccontata al cinema. Le origini di questi esseri hanno radici nella guerra tra due razze aliene, gli Skrull e i Kree.

inhumans

Cyborg

3 aprile 2020 (in America). Ray Fisher nei panni di Victore Stone, figlio di due scienziati che, orribilmente mutilato da una creatura aliena, viene trasformato in un essere metà uomo e metà macchina. Membro della Justice League.

cyborg

Green Lantern Corps

19 giugno 2020 (In America). Il reboot del tanto criticato Green Lantern di Ryan Reynolds. A indossare il costume verde stavolta potrebbe essere Tyrese Gibson, che sta spingendo non poco per ottenere il ruolo.

green lantern corps

Fonte

Commenta con Facebook!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: