Suicide Squad, si pensa già al sequel

Mancano ancora cinque mesi al debutto di Suicide Squad (in Italia uscirà in sala a partire dal 18 di agosto), ma la Warner Bros. già sta progettando l’uscita di un sequel.

Niente di ufficiale, ancora, è ovvio, e non lo sarà per qualche tempo. Secondo le prime indiscrezioni, Ayer e il suo cast al completo dovrebbero tornare sul set già nel 2017, per pianificare l’uscita di Suicide Squad 2 giù nel 2018 o massimo nel 2019: anni che al momento non vedono la presenza di altri cinecomic targati DC nel listino della Warner.

Nel mentre, o subito dopo, Ayer ha intenzione di girare, sempre con Will Smith, un thriller dal titolo Bright, che non ha nulla a che vedere col mondo dei fumetti.
Sul fronte DC, invece, in casa Warner si stanno intanto anche velocizzando le operazioni relative al film su Wonder Woman e a Justice League: Part One.

Per il momento, noi ci accontentiamo di aspettare il primo Suicide Squad, i cui già dai primi trailer promette davvero bene.

Per vedere il trailer in italiano vi rimando a questa pagina

Commenta con Facebook!

commenti