Crea sito

Ritorna Una mamma per amica, grazie a Netflix

      ottobre 20, 2015     Senza categoria, Telefilm, Una mamma per amica     

Fonti certe confermano che Netflix ha chiuso un accordo con Warner Bros. per una serie revival limitata (si pensa 4 episodi da 90 minuti in totale) di Gilmore Girls scritta dalla creatrice dello show, Amy Sherman-Palladino e dal produttore esecutivo Daniel Palladino.

Anche se le trattative con i membri del cast originario sono appena cominciate possiamo aspettiamoci il ritorno di Lauren Graham e Alexis Bledel nei panni di Lorelai e Rory Gilmore, così come dovrebbero essere scontati i ritorni di Kelly Bishop (Emily) e Scott Patterson (Luke). Dalla loro disponibilità dipende evidentemente la realizzabilità del progetto. Più difficile sarà coinvolgere attori come Milo Ventimiglia (Jess), Melissa McCarthy (Sookie), Jared Padalecki (Dean), Liza Weil (Paris) e Matt Czuchry (Logan), come sappiamo piuttosto impegnati altrove. Non sarà presente invece Edward Hermann (Richard), scomparso alla fine dello scorso anno. Il Revival sarà così composto da quattro episodi/mini-film di 90 minuti. La Palladino ha proposto alla Warner una continuazione, un sequel, ambientato 8 anni dopo la fine della serie. Quindi, 8 anni dopo l’ultimo episodio della settima stagione.

Questo consente a Palladino, che lasciò lo spettacolo prima della stagione finale per una disputa contrattuale con Warner Bros, di concludere la serie come avrebbe sempre voluto, rivelando anche quelle famose “quattro ultime parole” che non ha mai voluto rivelare.

Una Mamma Per Amica ha debuttato nella rete WB (che non esiste più da anni ormai) prima del trasloco su The CW nel 2006 per la sua settima e ultima stagione.

Leggi anche Una mamma per Amica: le domande di cui potremmo avere le risposte nel Revival

Commenta con Facebook!

commenti

error: