Crea sito

Pretty Little Liars 6 (Rumors):rivelata l’identità di -A

      luglio 8, 2015     Pretty Little Liars, Senza categoria, Spoiler, Telefilm     

!ATTENZIONE! : quanto segue sono solamente dei RUMORS riportati da Spoiler TV quindi prendete tutto con le dovute precauzioni. In conclusione ciò potrebbe essere tutto vero o in parte o addirittura tutto falso…

Ecco tutto:

A:
– Wren è Charles. Charles è A.
– Wren si mostra Ali e si scusa per quello che ha fatto quando era un bambina e la prega di essere di nuovo sua sorella. Alison gli chiede di raccontare la sua storia e lui lo fa. Con il proseguire della storia  lui diventa sempre più violento e terrificante. Ad un certo punto Wren smette di utilizzare l’accento British.

– Wren in realtà non è un medico. Lo facevano lavorare a Radley per non farlo diventare violento e folle.

– C’è una lotta tra Alison e Wren: sono nella stanza di Ali e lui la afferra, così lei lo respinge e scappa via. Wren la insegue, ma Ali lo colpisce in testa con una foto incorniciata della famiglia DiLaurentis. Lui cade e lei riesce a fuggire.

– Come poteva -A permettersi tutto questo? La sua famiglia aveva pagato molto bene il Radley per tenere Charles. Dopo il suo falso suicidio, il centro psichiatrico dovette ripagare indietro i DiLaurentis per mantenere segreto ciò che era successo.

– Il secondo abito giallo era stato dato a Charles/Wren. Adorava le bambole e gli piaceva vestire la sua di Alison. Il tutto è descritto in una scena molto triste.

– Charles è ossessionato dalle ragazze perché pensa che abbiamo tenuto la sua sorellina lontana da lui. Per questo adesso vuole punire le ragazze.

– Wren ha ucciso Jessica D in modo accidentale. Andò su tutte le furie quando lei gli disse che non poteva più proteggerlo e la uccise accidentalmente.

 

Vedova Nera:
Melissa è la Vedova Nera.
-Melissa stava cercando di capire cosa era successo quella notte. Si sente in colpa e prova a vendicare Charles e Bethany.

 

Bethany:
– Cece era in contatto con Bethany al Radley e fingeva di essere Alison.
– Bethany e Charles si conoscevano al Radley. Entrambi conoscevano Marion e Spencer.
– Non troviamo fuori che ha colpito Betania.

 

Marion:
– Marion saltò giù dal tetto e  Bethany lo può testimoniare. Pensava che Charles si fosse davvero suicidato e così decise di fare la sua stessa fine perché lui le ricordava molto Toby.

 

Il Ballo Studentesco:
Ali e Emily baciano. Mentre le ragazze sono al ballo, Ali è attirata via da un messaggio da parte di Charles e lui si mostra a lei .

 

Maya:
-Maya trova una foto di Wren bambino nella casa, quindi A inizia a minacciarla per farle lasciare la città.
-Maya è davvero morta.

 

Sara:
-A un certo punto Sara perde la testa e ritornerà alla casa delle bambole, trovando più facile dormire là.. -In seguito deciderà di tornare finalmente a casa.

 

Lesli:
-Le ragazze capiscono che lei non è Charles quando lui le attacca e Lesli è con Mona. Questo è, apparentemente, un piano delle ragazze.
-Lesli rivela che era Cece a far visita a Bethany, e non Alison.

 

Cece:
Cece attira Bethany a Rosewood fingendo di essere Alison. Charles la segue.
– Charles colpisce Alison pensando che fosse Cece, ma in realtà non voleva fargli del male. Voleva colpire Cece perché crede che sia stata lei a picchiare Bethany
– Cece ha paura di Charles.

Altre Cose:
Lorenzo muore in una rissa con Charles.
Jason scompare.

Per confermare il tutto:
Nell’episodio 6×06 (in onda 14 luglio), Sara e Emily si baciano. Le ragazze avranno a che fare con dei topi. Aria e Clark stampano le loro foto e le mandano a un concorso, e Spencer entra in una scuola in Inghilterra. Dean ritornerà a mangiare biscotti e flirtare con Spencer, sarà anche rivelato che Clark è gay. Spencer sviluppa un disturbo ossessivo compulsivo per un bambino che sapeva perché lei fosse a Radley.

 

La Scena finale:
-Le ragazze si ritrovano di nuovo anni dopo che Aria ha scritto un libro su tutto. Ricevano tutte un messaggio nello stesso momento. Si guardano l’un l’altra spaventate e così finisce

Commenta con Facebook!

commenti

error: