Crea sito

Piccoli Problemi di Cuore: diventa un film con un live action

      agosto 25, 2017     Cartoni, Cinema, Film, Senza categoria     

È stato annunciato, in Giappone, il live action del cartone Piccoli Problemi di Cuore. Ecco tutti i dettagli di questo nuovo film. 

Risultati immagini per piccoli problemi di cuore

“Piccoli problemi di cuore, nati da un’amicizia che profuma d’amore”, chi non ricorda la famosa sigla di Piccoli Problemi di Cuore, cantata dalla mitica Cristina D’Avena. Uno dei cartoni più seguiti di sempre raccontava le prime pene amorose, i battibecchi, le sbandante, «i baci rubati». Il cartone andato in onda su Canale 5 e Italia 1 nel 1997, è ispirato al famoso manga  Marmalade Boy, scritto e creato da Wataru Yoshizumi, ha visto la luce nel 1992, concludendosi 3 anni dopo. Il successo è stato immediato, tanto che nel 1994 è arrivato l’anime, prodotto da Toei Animation, con ben 76 episodi. 

A distanza di anni, in Giappone è arrivata la notizia della produzione del film di Marmalade Boy o meglio conosciuto in italia come Piccoli problemi di cuore.

Il manga, che ha dato origine al cartone italiano, era esplicito, crudo. Raccontava la storia di Miki, studentessa la cui adolescenza è presto stravolta dal divorzio dei genitori. Che, non paghi della separazione, comunicano alla ragazza la decisione di accoppiarsi, ciascuno, con il sesso opposto di una coppia conosciuta alle Hawaii. Sarebbero andati a vivere insieme: mamma con un papà altrui, papà con la mamma d’altri. E poi Yu, figlio adolescente dei nuovi fidanzati. Sotto quel tetto bislacco, dove pure si insinua un pericoloso rapporto tra Meiko, amica di Miki, e un suo professore, i sei trovano un equilibrio. E Miki finisce per innamorarsi di Yu, suo fratellastro. Ma cosa sappiamo del live action?

La storia, giudicata inadatta ad un pubblico di bambini, è stata fortemente alterata dalla produzione italiana, che tanto l’ha tagliata e tanto l’ha censurata da averne fatto un cartone nuovo. Che, con il film atteso per il 2018, non avrà quindi niente a che spartire. La pellicola giapponese, diretta da Ryuichi Hiroki ed interpretata da Hinako Sakurai e Ryo Yoshizawa, si rifarà unicamente al manga originale. Restituendo al grande schermo la complessità della trama e confermando l’esistenza di un moto nostalgicoPiccoli problemi di cuore, in ordine temporale, è l’ultimo successo degli –Anta ad essere riportato in vita. 

PAGINA: 1  2

Commenta con Facebook!

commenti

error: