Personaggi che hanno cambiato attore nei Telefilm

I Telefilm durano anni e anni, e a volte capita che un attore lasci lo show, o per recitare in altri telefilm per motivi meno piacevoli (litigi sul set e malattie debilitanti). Ecco che allora entrano in scena i sostituti:

Paget Brewster viene sotituita da Jeanne Tripplehorn, che interpreterà Alex Blake, il nuovo personaggio che debutterà nell’ottava stagione di Criminal Minds.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.1

Ma prima dell’addio di Paget Brewster (che a sua volta fu la sostituta di Lola Glaudini), c’è stato un altro cambio nel cast della serie: dopo la dipartita di Mandy Patinkin venne infatti arruolato Joe Mantegna.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.2

Charlie Sheen venne licenziato quasi due anni fa a causa del suo caratteraccio, e il suo posto in Due uomini e mezzo venne preso da Ashton Kutcher.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.3

La serie Spartacus ha dovuto fare un recasting del protagonista a causa della malattia del compianto Andy Whitfield. Al suo posto venne scelto l’australiano Liam McIntyre.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.4

Doppio recasting per la seconda stagione di Spartacus: non solo il protagonista, ma anche Naevia, che prima era interpretata da Lesley-Ann Brandt, mentre ora è l’attrice Cynthia Addai-Robinson a darle volto e corpo.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.5

In principio fu William Petersen, poi venne la volta di Laurence Fishburne, e ora il capo della squadra di CSI – Scena del crimine è Ted Danson.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.6

Melina Kanakaredes decise di non rinnovare il contratto per CSI – New York, e al suo posto venne scelta Sela Ward.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.7

Quando Michael J. Fox lasciò Spin City a causa dell’aggravarsi dei sintomi della sua malattia (morbo di Parkinson), nella quinta stagione venne sostituito da Charlie Sheen.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.8

Pare non scorresse buon sangue tra Alyssa Milano e Shannen Doherty, così la seconda abbandonò la serie Streghe. Per riempire il vuoto venne introdotto un nuovo personaggio interpretato da Rose McGowan.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.9

Parli del diavolo e spunta di nuovo Shannen Doherty, che lasciò Beverly Hills 90210 alla fine della quarta stagione a causa dei dissapori con Jennie Garth. Venne rimpiazzata da Tiffani-Amber Thiessen.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.10

A metà della quinta stagione di ER, George Clooney lasciò lo show, e al suo posto venne scelto Goran Visnjic.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.11

Farrah Fawcett è stata una delle Charlie’s Angels originali, ma nonostante il successo della serie decise di mollare alla fine della prima stagione, e così venne sostituita da Cheryl Ladd.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.12

Anche David Caruso lasciò il suo show (NYPD Blue) dopo una sola stagione. Ma, appunto, the show must go on, così venne rimpiazzato da Jimmy Smits.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.13

Janet Hubert-Whitten de Willy, il principe di Bel Air, venne licenziata, e nella quarta stagione il suo personaggio venne interpretato da Daphne Maxwell Reid.

Cambio di programma: i sostituti delle serie tv - Foto N.14

All’inizio della 4° stagione di Game of Thrones l’attore che interpretava Dariio (amante di Daenerys) viene sostituito.

Commenta con Facebook!

commenti