Patrick Dempsey di nuovo in tv con una Serie

Preparatevi al grande ritorno di uno degli attori più amati delle serie tv, stiamo parlando di Patrick Dempsey che, dopo i panni del dottor Stranamore in Grey’s Anatomy, ritorna nuovamente in tv, vestendo i panni un poliziotto.

Patrick Dempsey ha lasciato Grey’s Anatomy dopo aver vestito i panni del dottor Stranamore, Derek Shepherd, per 11 stagioni.

Poi si è dedicato alla sua famiglia (senza che sia ufficialmente ancora ben chiaro se lui e la moglie Jillian Fink, abbiano ritirato o no l’istanza di divorzio), si è dedicato alle sue amate corse (che poi ha lasciato per la famiglia e per la carriera da attore) e si è dedicato al cinema (in particolare al nuovo film di Bridget Jones).

Oggi sembra che Patrick Dempsey sia pronto per tornare in televisione, in una serie crime per Cinemax: Micronesian Blues, ispirato ad una storia vera. Dietro a questo progetto ci sono Jonathan Tropper (Banshee) e Greg Yaitanes.

Patrick dovrebbe interpretare Bryan Vila, un poliziotto di Los Angeles che ha combattuto in Vietnam. La storia è ambientata negli anni ’90. Bryan decide di trasferirsi in Micronesia (lo vedremo in costume???) per formare una squadra di polizia locale. Crede di andare là per fare formazione agli agenti e invece si ritrova in mezzo a una guerra tra bande locali in cui militano anche agenti della CIA corrotti.

Commenta con Facebook!

commenti