Crea sito

I migliori film Disney in arrivo nel 2018

      novembre 25, 2017     Cartoni, Disney, Film, Senza categoria     

Da Avengers: Infinity War a Mary Poppins Returns il 2018 sarà un anno davvero ricco per tutti gli amanti dei film della Disney.

Manca un mese alla fine del 2017 ma già Diseny pensa già al 2018 con tantissimi film tra nuovi titoli e grandi ritorni. Ecco qui tutte le novità che la Disney ha in serbo per noi:

Black Panther

Risultati immagini per Black Panther

Mentre da poco Thor è tornato al cinema con un terzo film stand-alone, il Marvel Cinematic Universe ha già pronto un nuovissimo cinecomic incentrato su Pantera Nera per gli inizi del 2018.

A calarsi nelle vesti del nuovo sovrano del Wakanda T’Challa sarà Chadwick Boseman, il quale si era già introdotto nell’universo Marvel prendendo parte a Captain America: Civil War (2016).

Black Panther (diretto da Ryan Coogler) racconterà di T’Challa da poco salito al trono del Wakanda, ma la sua ascesa al potere non sarà ben vista da due loschi elementi che cercheranno di detronizzarlo. Da ciò scaturirà un’alleanza tra T’Challa, la C.I.A. e le Dora Milaje (forze speciali del Wakanda). Black Panther è atteso nelle sale italiane per il 14 febbraio 2018.

Nelle pieghe del tempo

Risultati immagini per Nelle pieghe del tempo

Cosa unisce Oprah Winfrey, Reese Witherspoon e Mindy Kaling? Semplice: una nuova storia fantasy. Nelle pieghe del tempo (in lingua originale A Wrinkle in Time) è il nuovo adattamento cinematografico prodotto da Walt Disney Pictures che si rifà al celebre e omonimo romanzo di Madeleine L’Engle.

Protagonista della vicenda è la giovane Meg la quale, dopo la scomparsa del padre, incontra insieme a suo fratello Charles tre guide celestiali: la signora Quale, la signora Cosè e la signora Chi. Compito di queste tre figure è di condurre i due giovani protagonisti in un’avventura tra le pieghe del tempo affinché possano ritrovare il padre perduto e fermare un’imminente minaccia.

Nelle pieghe del tempo arriverà nelle sale americane il 9 marzo 2018 negli Stati Uniti, mentre in Italia non è ancora ben chiara la data d’uscita.

Avengers: Infinity War

Risultati immagini per Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War è forse il film Marvel più atteso del prossimo anno.

Nonostante non sia ancora disponibile alcun trailer della nuova pellicola co-diretta da Anthony e Joe Russo, ciò che sappiamo per certo è che questo nuovo appuntamento con gli Avengers vedrà i supereroi impegnati in una lotta senza esclusione di colpi contro Thanos, il villain Marvel la cui furia potrebbe mettere in ginocchio l’intero universo.

Tra i supereroi che rivedremo in Avengers: Infinity War ci saranno Iron Man, Hulk, Loki, Captain America, Thor, la Vedova Nera, Ant-Man, Doctor Strange e Soldato d’Inverno. Il film è atteso nelle sale americane per il 4 maggio 2018, mentre in Italia dovremo pazientare ancora un po’ (oltre che per il trailer) per una data d’uscita.

Gli Incredibili 2

Risultati immagini per Gli Incredibili 2

La trama de Gli Incredibili 2 ripartirà esattamente da dove si era interrotta: il Minatore era appena entrato in scena turbando la famiglia dei nostri supereroi.

Il tanto atteso seguito è previsto nei cinema americani per il 15 giugno 2018. Nel caso aveste dei vuoti di memoria, un rewatch del primo film non può far male.

Ralph Spaccatutto 2

Immagine correlata

Diretto da Rich Moore e Phil Johnston, il sequel di Ralph Spaccatutto (2012) ripresenterà i simpatici protagonisti che abbiamo conosciuto nel primo film (quali Ralph per l’appunto e Vanellope) intenti a soccorrere Sugar Rush disperso per la rete.

E sarà grazie a questo viaggio particolare che i nostri eroi s’imbatteranno in alcune figure della nostra cultura popolare, partendo dalle Principesse Disney (come Rapunzel, Ariel, Mulan, e Anna) fino a giungere al colosso Marvel Stan Lee.

L’atteso sequel di Ralph Spaccatutto è previsto nei cinema americani per il 9 marzo 2018.

PAGINA: 1  2

Commenta con Facebook!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: