Crea sito

Le Serie Tv che sono a rischio cancellazione

      novembre 26, 2015     Ascolti/Ratings, Senza categoria, Telefilm     

Siamo quasi giunti al termine della stagione autunnale, ed è tempo di tirare le somme per vedere quali serie televisive sono a rischio cancellazione.

CASTLE | Contro: il pubblico della serie è sempre più basso mentre i nuovi contratti firmati da Nathan Fillon e Stana Katic presentano numeri sempre più alti.
Pro: C’è stato timore per Castle già in passato, ma come il coniglietto con tamburo a batteria, continua a funzionare.

THE VAMPIRE DIARIES | Contro: La serie un tempo tormentone di The CW è caduta in disgrazia. Nonostante la rinascita creativa, gli ascolti sono peggiorati senza Nina Dobrev e a partire da Gennaio oltreoceano, TVD si sposterà alla “sala d’attesa per la cancellazione” alias il Venerdì sera.
Pro
: È davvero difficile immaginare che la rete non concederà almeno una stagionale finale accorciata.

THE ORIGINALS | Contro: Lo spin-off seguirà TVD al Venerdì. E dobbiamo immaginare che se The CW andrà a salvare uno solo dei due show, non sarà quello che ottiene gli ascolti più bassi ed è un po’ meno popolare.
Pro: Il duo di non morti potrebbe fornire alla serata del Venerdì qualcosa di unico. Talvolta sono successe le cose più strane.

PERSON OF INTEREST | Contro: Il rinnovo per la quinta stagione è giunto con un brutto asterisco: un ordine di soli 13 episodi.
Pro: La nuova stagione non è nemmeno iniziata, per cui vi è sempre la possibilità che riemerga una buona sorte dagli ascolti.

REIGN | Contro: La serie perderà il suo slot del Venerdì sostituito da The Originals e significativamente, la rete The CW non ha fatto sapere quando la serie tornerà in onda.
Pro: Lasciamo questa parte in bianco.

SLEEPY HOLLOW | Contro: Con i suoi ascolti a due cifre in declino, il dramma un tempo al top è stato bandito al Venerdì sera dal 2016.
Pro: La serie è una delle migliori per quanto riguarda il Live+7 DVR, quindi le persone la guardano (solo non in diretta). E creativamente parlando, la terza stagione è molto meglio della seconda.

TRUE DETECTIVE | Contro: Dopo una prima stagione molto acclamata, la seconda è stata in generale stroncata. (Perfino Andy Samberg presentatore quest’anno degli Emmy ha dischiaro lo show morto durante la cerimonia dello scorso Settembre). Inoltre, nell’annuncio che il creatore della serie, Nic Pizzolatto ha stretto un nuovo accordo con HBO, la rete via cavo premium si è riferita alla terza stagione comesemplice possibilità.
Pro: Nonostante le critiche, gli ascolti sono rimasti solidi rispetto alla prima stagione successone. E poi Pizzolatto vorrà davvero chiudere questo capitolo della sua carriera in una nota così bassa?

THE LEFTOVERS | Contro: Non è possibile zuccherare questa realtà: gli ascolti vanno terribilmente male (non un singolo episodio della seconda stagione si è avvicinato al milione di telespettatori).
Pro: La critica ama questa serie – la 2° stagione batte la prima. E HBO è nota come rete per privilegiare la qualità anziché il numero di telespettatori (esempio: Getting On). Alcuni riconoscimenti attesi da tempo potrebbero certamente aiutare la causa della serie.

Commenta con Facebook!

commenti

error: