La Disney vorrebbe acquistare Netflix

Un primo contatto già c’è stato, Netflix e Disney stanno già collaborando per le serie tv Marvel tra queste The Defenders.

Secondo i recenti rumor, sembra che la Disney starebbe pensando di acquistare Netflix. Le indiscrezioni in merito starebbero diventando sempre più consistenti dopo l’annuncio dell’acquisizione di AT&T da parte di Time Warner. Netflix è al primo posto nel numero di abbonati rispetto ad altre piattaforme quali Amazon, Hulu e HBO Go ma non potrà eguagliare i contenuti di AT&T. Inoltre, la ESPN, emittente televisiva dedicata allo sport e di proprietà della Disney sta subendo un grosso calo negli abbonamenti.

Risultati immagini per netflix disney

Bob Iger dovrebbe lasciare l’incarico di CEO della Disney nel 2018 e un possibile candidato per la successione sarebbe Reed Hastings, CEO di Netflix.

Netflix e Disney stanno già collaborando per le serie tv Marvel. Da quest’anno, inoltre, Netflix è la prima piattaforma di distribuzione televisiva per i film live-action e animati della Disney.

Netflix vuole aumentare il numero di contenuti originali e sta stringendo un accordo con la iPic Entertaiment per portare nei cinema alcuni dei suoi film.

Se la Disney e Netflix si fondessero veramente, potremmo avere a disposizione un’intera libreria Disney disponibile nel catalogo della piattaforma in HD. Tra anche spettacoli di Disney Channel se sarebbero in esclusiva solo su Netflix. Una prospettiva davvero mostrosa dal punto di vista di business e competizione del mercato.

Commenta con Facebook!

commenti