Jumanji – Benvenuti nella Giungla, la recensione

Il nuovo film, con protagonista Dwayne Johnson, pur distaccandosi dall’originale riesce ad essere una gradevole pellicola.

Risultati immagini per jumanji benvenuti nella giungla recensione

 Jumanji – Benvenuti nella giungla è il “sequel” del film originale del 1995 con protagonista il grande Robin Williams nei panni di Alan Parrish, sfortunato giocatore del gioco da tavolo che dava il titolo al film.

Risultati immagini per jumanji benvenuti nella giungla

Nella versione del 2017, i protagonisti sono Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart, Karen Gillan e Nick Jonas e raccontano allo spettatore un’avventura revisitata che si discosta parecchio rispetto alla vecchia pellicola, creando un atmosfera più vicina alla cultura moderna: il gioco da tavolo diventa un videogame.

Trama:

Quattro adolescenti del liceo vengono messi in punizione, ma quando uno di loro scopre un videogioco Atari, la punizione comincia a diventare “interessante”. I ragazzi scelgono un avatar per giocare e all’improvviso si ritrovano non più giocatori esterni, ma veri e propri protagonisti di un gioco pericolosissimo, dentro la giungla.

Immagine correlata

Jumanji – Benvenuti nella giungla vuole rendere omaggio al vecchio film ma allo stesso modo si distacca da esso, si perchè la storia è un’avventura carica di azione ed effetti visivi davvero fantastici, che, per due ore, intrettengono piacevolmente lo spettatore. Se in Jumanji era il gioco ad invadere il nostro mondo, invadendo la città con branchi di animali, adesso sono i protagonisti a entrare dentro al gioco stesso, che, neanche a dirlo, si è trasformato in un videogame.

Nonostate il film sia più “moderno” è pieno di citazioni al vecchio film come la corsa dei rinoceronti, i tamburi di sottofondo, le citazioni ad Alan Parrish, tutti elementi indimenticabili ed indistinguibili che hanno caratterizzato il film e di cui siamo innamorati.

Risultati immagini

Tralasciano la trama, si nota subito come uno degli argomenti principali sia la comicità. Il film è pieno di elementi comici che riescono a far divertire il pubblico. Tutti e quattro i personaggi per un motivo o per un altro riescono a far ridere grazie a delle semplici battute, sguardi e scenette di interpretazioni.

L’unica nota stonata è il cattivo della storia John Hardin interpretato da Bobby Cannavale, che risulta un personaggio povero, con poco carattere e che difficilmente verrà ricordato. 

Risultati immagini

In conclusione Jumanji – Benvenuti nella giungla è un bel film se visto ovviamente non pensando alla vecchia pellicola ma come un film a parte totalmente nuovo, in quanto si discosta parecchio passando da una commedia divertente ma tragica e paurosa, ad una commedia totalmente comica e trash.

Da sottolineare l’omaggio dedicato a Robin Williams, seppur piccolo, è stato da aprezzare.

Risultati immagini per robin williams jumanji

Il film sarà distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 22 dicembre 2017 e dal 1º gennaio 2018 in Italia. 

VOTO: 7/10

Commenta con Facebook!

commenti