I personaggi del cinema che hanno cambiato attore

Le ragioni che portano un attore ad abbandonare un film possono essere davvero tante, divergenze con la produzione, violazione del contratto, scelte obbligate, ma nel cinema spesso accade che un ruolo venga interpretato da diversi attori nello stesso franchise. Ed ecco qui alcuni casi più conosciuti:

ALBUS SILENTE IN HARRY POTTER

Nel primo e secondo film, Silente è interpretato da Richard Harris.

Albus Silente in Harry Potter

… mentre a partire dal terzo film, il Preside di Hogwarts è interpretato da Michael Gambon, dopo la scomparsa di Harris, avvenuta nel 2002.

Albus Silente in Harry Potter

VIVIAN BANKS IN WILLY, IL PRINCIPE DI BEL-AIR

La zia di Willy è interpretata inizialmente da Janet Hubert-Whitten (stagioni 1-3), che però fu licenziata a causa di una violazione contrattuale. L’attrice era rimasta incinta e la gravidanza non era prevista e venne poi inserita poi nello show.

Vivian Banks in Willy, il principe di Bel-Air

Licenziata la Hubert-Whitten, fu sostituita da Daphne Maxwell Reid per le restanti tre stagioni dello show.

Vivian Banks in Willy, il principe di Bel-Air

GEORGE MCFLY IN RITORNO AL FUTURO

Il padre di Marty è interpretato da Crispin Glover nel primo episodio, che decise di abbandonare la saga dopo il rifiuto da parte della produzione di aumentargli il salario e di concedergli l’approvazione della sceneggiatura.

George McFly in Ritorno al Futuro

Fu sostituito così da Jeffrey Weissman, che venne fortemente truccato per assomigliare a Glover e la sua presenza (legata quasi solo a sequenze prese dal primo episodio) venne ridotta drasticame

George McFly in Ritorno al Futuro

WAR MACHINE IN IRON MAN

La faida tra Terrence Howard e la superstar Robert Downey Jr. è nota al grande pubblico. Oltretutto l’attore proprio recentemente è tornato sull’argomento: «Quando si è cominciato a parlare del sequel, Marvel ha contattato il mio agente dicendogli che avrebbero tagliato la mia parte e che volevano che mi riducessi ancora lo stipendio. A quel punto, il mio agente li ha mandati a quel paese e ha sbattuto giù il telefono. Il giorno dopo, Don Cheadle aveva preso il mio posto».

War Machine in Iron Man

E fu così che a entrare nell’Universo Cinematografico Marvel fu proprio lui, Don Cheadle. Ancora oggi l’attore veste i panni di War Machine/James “Rhodey” Rhodes.

War Machine in Iron Man

BRUCE BANNER/HULK NE L’INCREDIBILE HULK (2008)

Dopo il film del 2008 il contratto di Edward Norton con la Marvel era scaduto. Iniziò un periodo di lunghe trattative che portarono però l’attore a lasciare la major (per ragioni probabilmente economiche).

Bruce Banner/Hulk ne L'incredibile Hulk (2008)

A quel punto la parte fu affidata a Mark Ruffalo a partire da The Avengers (2012) e poi in Avengers: Age of Ultron (2015).

Bruce Banner/Hulk in The Avengers/UCM

IMPERATORE PALPATINE IN STAR WARS

Ne L’Impero colpisce ancora a dare il volto a Palpatine fu una donna, Elaine Baker, ex-moglie del make-up artist del film Rick Baker. Fu camuffata con delle protesi e doppiata da Clive Revill.

Imperatore Palpatine in Star Wars

Ne Il ritorno dello Jedi (1983), però, venne scelto Ian McDiarmid per interpretare il ruolo dell’antagonista principale della vicenda. Sedici anni dopo tornò ad interpretare lo stesso personaggio in Star Wars Episodio I – La minaccia fantasma (1999), e negli anni successivi prese parte agli altri due prequel della saga. McDiarmid è l’unico attore ad interpretare un personaggio umano che ha preso parte ad entrambe le trilogie.

Imperatore Palpatine in Star Wars

RACHEL DAWES NE LA TRILOGIA SU BATMAN DI CHRISTOPHER NOLAN

Katie Holmes interpretava l’assistente del procuratore distrettuale amica d’infanzia dell’eroe miliardario Bruce Wayne in Batman Begins. Ma decise di non tornare per i sequel perché impegnata in un altro progetto che reputava più interessante per la sua carriera.

Rachel Dawes ne La trilogia su Batman di Christopher Nolan

Nel 2008 fu scelta Maggie Gyllenhaal per sostituire la Holmes ne Il cavaliere Oscuro.

Rachel Dawes ne La trilogia su Batman di Christopher Nolan

DAARIO NAHARIS NE IL TRONO DI SPADE

L’aitante guerriero è stato interpretato nella terza stagione da Ed Skrein…

Daario Naharis ne Il Trono di Spade

Nella quarta stagione, però, Michiel Huisman viene ingaggiato per sostituire Ed Skrein nel ruolo di Daario Naharis. Una scelta alquanto bizzarra viste le evidenti differenze tra i due attori!

Daario Naharis ne Il Trono di Spade

Commenta con Facebook!

commenti