Grey’s Anatomy 12: possibile disastro nel season finale

Non sarebbe un finale di stagione di Grey’s Anatomy se non ci fosse almeno una calamità o due. E a quanto pare, quest’anno non sarà diverso.

C’è sicuramente un potenziale disastro” conferma Kelly McCreary sull’episodio in onda oltreoceano il 19 Maggio prima di aggiungere, “c’è sicuramente tanto potenziale per un disastro, mettiamola in questo modo”.

Jesse Williams invece dice che gli spettatori dovrebbero prepararsi per un “culmine più grande” rispetto alla chiusura dello scorso anno, che era principalmente incentrata sulla morte di Derek. “Questo finale è scandaloso” dichiara l’attore. “La posta in gioco è molto, molto alta, in particolare per Jackson e April. C’è molto da guadagnare e tantissimo da perdere”.

Martin Henderson invece descrive l’episodio diretto da Debbie Allen (attualmente in produzione) come “piuttosto positivo” nel complesso. “Ci sono un sacco di cose positive che vengono fuori nel finale” condivide lui. “C’è tanto umorismo ed alcune scene molto divertenti”.

E mentre Henderson riconosce che c’è anche “qualche tragedia” dice lui, “si ha la sensazione che ciò finisca su una nota davvero ottimistica”. 

Commenta con Facebook!

commenti