Le 5 fasi che attraversiamo quanto una Serie Tv finisce

Quando una Serie Tv finisce è come se un pezzo della nostra vita se ne andasse con essa. Ecco le 5 fasi che attraversiamo dopo la fine di un telefilm.

Chi ha assistito alla fine di una serie TV si è sentito come se la sua vita fosse finita, e per cercare di rimediare alla perdita ne ha cercata subito un altra per sostituirla. Sì, perchè le serie tv ci fanno ridere, emozionare, ci consolano. Sono il mostro migliore amico, su cui possiamo contare. Ed è per questo che quanto un telefilm finisce ci sentiamo persi e attraversiamo delle fasi davvero critiche:

1. Negazione 

Non può essere finita” o “Non può finire così“.

La prima cosa che facciamo quando vediamo un finale sconvolgente o ci accorgiamo di non avere più episodi rimasti è negare la realtà, è il primo e fondamentale meccanismo di difesa. Dopo ore ore di sacrificio in cui hai donato anima e corpo rimanendo incollato allo schermo per arrivare alla fine è impossibile accettare che sia realmente tutto finito. Questo meccanismo di difesa ci serve per preservare un po’ di sanità mentale in questo momento difficile, perché non è possibile che dopo 8 di The Vampire Diaries, 6 di Teen Wolf, 7 di Pretty Little Liars tutto finisca così lasciandoci nel vuoto più totale. Poi la situazione diventa ancora più difficile da accettare se abbiamo assistito ad un finale poco convincente.

Gif Animata Disperato

2. Rabbia

Perché è finita? PERCHÈ?!”

Dopo la negazione inizia a manifestarsi un profondo senso di rabbia e paura. Con il passare del tempo quella mancanza dapprima leggera, diventa insopportabile. E iniziamo a domandarci perchè quella serie è finita, perchè non ci sono più episodi da vedere. In questa fase di rabbia vorremmo solo gettare tutto per aria e continuiamo a chiederci come abbiano potuto farci questo lasciandoci a noi stessi dopo tutti i sacrifici fatti per loro: non sanno quante pagine non abbiamo studiato, quanti amici abbiamo ignorato, quanto sudore lacrime abbiamo versato…

Risultati immagini per Damon Anger gif

3. Negoziazione

“Posso guarire. In fondo era solo una serie TV”.

Questa fase è caratterizzata nel rendersi conto delle possibilità che si hanno davanti e di guardare avanti. Si iniziano a valutare diverse ipotesi come: socializzare con esseri umani, iniziare a studiare e riguardare serie tv già viste o iniziarne una nuovaNel nostro processo di lutto per la fine di una serie tv iniziamo a investire la speranza in un nuovo progetto, riprendiamo pian piano il controllo della nostra sanità mentale e cerchiamo di riparare ciò che all’inizio ci appariva irreparabile.

Risultati immagini per handshake sherlock gif

4. Depressione

Non troverò mai un’altra serie così. Mai.”

Purtroppo la fase della negoziazione dura davvero poco e lascia spazio a quella della depressione. Iniziamo a prendere consapevolezza della fine della serie e soffriamo perché ci sentiamo abbandonati. Inizia il suo arduo lavoro di ricerca: articoli, video, news per rivedere tutti i momenti più belli della sua relazione con la serie TV, tutti gli episodi e le scene migliori.

Risultati immagini per Depression tv series gif

5. Accettazione

Finita un serie tv se ne inizia un’altra” o “Serie scaccia serie“.

Dopo aver elaborato quello che accade attorno a noi iniziano a nascere la consapevolezza di quello che è successo e l’accettazione della condizione in cui ci troviamo. Si inizia ad intravedere la luce in fondo al tunnel. Ci accorgiamo che possiamo ancora seguire gli attori nella loro vita di tutti i giorni grazie ai social e troviamo altre persone che come noi hanno sofferto e ne sono uscite, abbracci la fine, ti inondi dei sentimenti che quell’ultimo episodio ti ha dato, ma che fino ad ora non avevi sentito per via delle ferite che stavi subendo. Quindi, lo accetti. Accetti che non sarebbe potuto finire e inizia altre serie tv con la speranza di trovare il giusto equilibrio.

Risultati immagini per ok tv series gif

Metti mi piace alla pagina facebook: Crazy for TV SeriesSerie Tv News

Commenta con Facebook!

commenti