Crea sito

Cinema2Day: l’iniziativa è stata prorogata per altri tre mesi

      marzo 1, 2017     Cinema, Film, Senza categoria     

Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini ha chiesto di prorogare l’iniziativa di Cinema2day.

Cinema2day, l’appuntamento con il grande schermo a due euro promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, guidato da Dario Franceschini, insieme ad Anec, Anem e Anica, si è conclusamerocledì 8 Febbraio, dopo 6 appuntamenti. Cinema2day è stato un successo per tutti con oltre tremila cinema in tutta Italia tutti i film a 2 euro e decine di spettacoli a partire dalla mattina segnando incassi da record.

Ma adesso arriva una bellissima notizia, l’iniziativa promossa dal Mibact – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, in collaborazione con ANEM, ANICA e ANEC, che ha permesso al pubblico di acquistare il biglietto d’ingresso al cinema a soli 2 euro ogni secondo mercoledì del mese è stata prorogata per altri mesi.

Ad annunciarlo è stato il ministro Franceschini sul suo account Twitter. Ringraziando i distributori, produttori ed esercenti cinematografici, Franceschini ha anche indicato le date dei tre prossimi Cinema2Day che saranno mercoledì 8 marzo, mercoledì 12 aprile e mercoledì 10 maggio 2017.

Ecco qui ‘annuncio:

Precedentemente Franceschini aveva detto:

“Un progetto condiviso di grande impatto, che per la prima volta ha offerto ai cittadini la possibilità di vivere una volta al mese l’imperdibile esperienza dei film in sala a soli due euro, per tutti e in tutta Italia. Nei nostri incontri, effettuati per mettere a punto i dettagli dell’iniziativa, erano emersi, accanto all’entusiasmo, anche legittimi dubbi e perplessità. Alla fine però – ora possiamo dirlo – i risultati sono stati straordinari: una media di un milione di spettatori, le file fuori dai Cinema, il tam tam sui social”.

Quindi con la proroga abbiamo ulteriori 3 appuntamenti che saranno mercoledì 8 marzo, mercoledì 12 aprile e mercoledì 10 maggio 2017.

Metti mi piace alla pagina Crazy for TV Series

Commenta con Facebook!

commenti

error: