“50 Sfumature di Grigio”: incassi da record al cinema, ecco i dettagli

San Valentino dagli incassi “bollenti” per Cinquanta sfumature di grigio, l’adattamento del romanzo di E L James che ha venduto oltre 100 milioni di copie e con protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson nei panni di Christian Grey e Anastasia Steele.

Dopo aver raccolto 3.5 milioni di euro nei suoi primi due giorni di programmazione, il film diretto da Sam Taylor-Johnson ha letteralmente sbancato il botteghino nella giornata del sabato, che corrispondeva quest’anno alla Festa degli Innamorati.

Ieri, 14 febbraio, ha incassato ben 2.3 milioni di euro nelle quasi 800 sale monitorate (ne mancano all’appello più di un centinaio), con una ricchissima media per copia di quasi 3mila euro. Questo significa che in soli tre giorni il film ha già in cassa ben 5.8 euro, e si prepara a chiudere il suo primo fine settimana di programmazione con almeno 8 euro.

Ricchissimi anche gli incassi USA. Le stime ufficiali arriveranno nel tardo pomeriggio, ma dopo l’esordio da 30 milioni di dollari si parla di 76-85 milioni di dollari nei tre giorni, e si prepara a sfondare quota 90 milioni grazie alla festività di domani, il Presidents’ Day (oltre 200 milioni a livello globale).

Un risultato davvero stupefacente per una pellicola R-Rated, tra i migliori di Universal Pictures degli ultimi anni.

Commenta con Facebook!

commenti