Crea sito

50 cose che forse non sai su Una Mamma per Amica

      marzo 5, 2016     Senza categoria, Telefilm, Una mamma per amica     

Ecco qui una lunga lista di ben 50 curiosità sulla Serie TV “Una Mamma per Amica” che potreste ancora non conoscere:

1. Per creare lo show Amy Sherman-Palladino ha preso ispirazione da un piccolo paese del Connecticut chiamato Washington Depot, che ha visitato insieme al marito Daniel. L’esperienza nella piccola cittadina l’ha molto colpita: ha soggiornato in una locanda molto caratteristica, tutto era verde e le persone giravano amichevoli per le strade, alcune chiedevano: “Mi scusi, dov’è l’orto delle zucche?”. Ha cenato in una tavola calda, tutti si conoscevano e alcuni clienti andavano dietro il bancone a versarsi da soli il caffè perché le cameriere erano occupate. Ventiquattro ore dopo, Amy aveva già creato lo show e scritto alcuni dialoghi dell’episodio pilota.

2. Il ruolo di Sookie la brillante ma pasticciona cuoca, migliore amica di Lorelai, era stato inizialmente assegnato ad Alex Borstein che però ha dovuto rinunciare a causa dell’impegno di lavoro con MadTV. La Borstein è riuscita solo a fare alcune apparizioni nella serie: ha interpretato l’arpista Drella e l’eccentrica stilista di Emily, Miss Celine. Dovete sapere che Alex Borstein è la vera moglie di Jackson Douglas, l’attore che interpreta Jackson, il marito di Sookie!

3. Liza Weil, l’attrice che interpreta Paris, aveva fatto l’audizione per la parte di Rory Gilmore. Amy Sherman-Palladino invece aveva in mente per lei un ruolo creato su misura. L’attrice ha dichiarato che inizialmente non era entusiasta della parte, non voleva essere una ragazza perfida come Paris!

4. Sean Gunn, l’attore che interpeta il simpatico e strambo Kirk, ha fatto la sua prima apparizione nella serie in un ruolo diverso! Nel secondo episodio della prima stagione si è presentato come Mick, il tecnico della DSL che installa la linea a casa di Lorelai.

5. Keiko Agena, che nella serie interpreta Lane, aveva 27 anni quando ha debuttato nello show, quindi aveva solo 7 anni meno di Lauren Graham (Lorelai) mentre la differenza d’età tra i loro personaggi doveva essere di 16 anni! Inoltre Keiko non è coreana ma giapponese ed è nata alle Hawaii.

6. Alexis Bledel (Rory) non aveva mai recitato prima di essere scelta per il ruolo della protagonista! Il suo unico ruolo era stata una piccolissima comparsa di Rushmore di Wes Anderson. La ragazza stava studiando alla NYU e lavorando part-time come modellaprima di tentare la fortuna con una audizione per lo show. Gli altri lavori per cui stava facendo domanda all’epoca erano cameriera e addetta al censimento.

7. Esiste un cd con la colonna sonora ufficiale della serie, intitolato Music from Gilmore Girls: Our Little Corner Of The World. Contiene i brani composti da Sam Phillips, la colonna sonora della sigla Where You Lead I Will Follow cantata da Carol King e sua figliaLouise Goffin e altri brani di artisti famosi, usati nella serie.

8. Uno dei segni distintivi di Una Mamma Per Amica è la velocità dei dialoghi. La produzione ha dovuto adattarsi a questo stile inusuale: normalmente una pagina di copione equivale ad un minuto nella scena, ma per Una Mamma Per Amica una pagina equivale solamente a 20-25 secondi di riprese!! Nella serie ci sono anche meno primi piani rispetto agli show tradizionali e spesso alcune scene venivano rigirate solo per diminuire la durata dei dialoghi di alcuni secondi!

9. Non sempre il cast capiva le numerosissime citazioni alla cultura pop presenti nelle battute di scena! Alexis Bledel (Rory) ha raccontato a Entertainment Weekly che dovevano arrangiarsi da soli perché non c’erano mai spiegazioni scritte nel copione. Lauren Graham(Lorelai) ha raccontato che una volta Alexis ha chiesto chi fossero i Waltons e in quel momento ha pensato: “Sono veramente vecchia”.

10. Brad è davvero andato a Broadway! Il compagno di classe di Rory alla Chilton, Brad Langford (Adam Wylie) scompare dalla serie verso la fine della seconda stagione per poi riapparire solo a terza stagione inoltrata. Il ragazzo si giustifica della sua assenza dicendo di essere stato impegnato a recitare nel musical Into The Woods a Broadway, nella realtà è andata proprio così: Adam Wylie è stato veramente lontano dal set di Una Mamma Per Amica per recitare in quel musical.

11. Nel finale della prima stagione, Lorelai riceve 1000 margherite gialle come proposta di matrimonio, ma per le riprese hanno avuto bisogno di molti più fiori! “Mille margherite gialle sembrano tante” ha raccontato Amy Sherman-Palladino a EW “ma se metti davvero 1000 margherite in una stanza grande, come la nostra, coprono solamente lo spazio su un tavolo. Abbiamo dovuto mandare indietro la gente a prendere altre margherite tre o quattro volte. Penso che abbiamo sterminato tutte le margherite gialle della West Coast.”

12. Amy Sherman-Palladino ha creato il personaggio di Jess (Milo Ventimiglia) solo per mettere un ulteriore ostacolo alla relazione tra Lorelai e Luke, ritardandola ancora un pò. “Quando hai due persone che, se solo aprissero gli occhi e si guardassero oltre il tavolo, direbbero ‘Oh me** sei tu!’ devi trovare degli ostacoli per continuare a giocare a questo gioco il più a lungo possibile”.

13. Le scene preferite di Lauren Graham erano le famose e odiate (da Lorelai) cene del venerdì sera a casa Gilmore! Soprattutto se il suo personaggio doveva litigare con Kelly Bishop che interpretava sua madre Emily. Ma le riprese erano lunghe perché servivano angolazioni multiple e “il cibo era sempre terribile” ricorda la Graham. Chissà forse Liliana metteva sempre le noci nell’insalata, oppure Consuela non si ricordava di non mettere lo zucchero sui pompelmi?!?

14.Io vivo in due mondi. Uno è fatto di libri” sono le famose parole del discorso di Rory alla consegna dei diplomi della Chilton. In effetti Rory sta dicendo la verità, pensate che nella serie sono stati citati ben 339 libri.

15. L’episodio della terza stagione intitolato “Here Comes The Son” doveva essere una sorta di pilot per una serie spin off con protagonista Jess (Milo Ventimiglia), si sarebbe chiamata Windward Circle. La Warner Bros ha reputato troppo costoso girare uno show a Venice Beach e così il progetto non andò mai in porto.

16. Ad interpretare Gil, il chitarrista della band di Lane c’è una vera rockstar: èSebastian Bach degli Skid Row, una band molto famosa negli USA. Sebastian racconta: “Quando ho ricevuto la telefonata ho pensato: ‘Ragazzi, ma avete chiamato il numero giusto?!’ Volevano una rockstar per suonare la chitarra nella band di Lane e il responsabile del cast mi aveva visto in I Love The 70’s.”

17. Nell’episodio 5×06 “Norman Mailer, I’m Pregnant!” il famoso scrittore statunitense, Norman Mailer fa visita alla locanda di Lorelai e Sookie. Mailer (1923 – 2007) aveva inizialmente rifiutato ma cambiò idea quando fu data una parte anche a suo figlio. Mailer confessò di non riuscire a memorizzare le battute: “dovevo improvvisare” ammise “La parte difficile era dover ripetere le cose ancora e ancora”.

18. La settima e ultima stagione di Una Mamma Per Amica non è stata scritta dai coniugi Palladino! Il network The CW non voleva assumere altri sceneggiatori, come inveceAmy Sherman-Palladino aveva chiesto. Le incomprensioni portarono all’abbandono da parte dei Palladino e per rimpiazzarli The CW dovette assumere un grande staff di sceneggiatori…. Insomma alla fin fine hanno dovuto sborsare comunque!

19Lauren Graham diventò anche produttrice della settima stagione della serie. L’attrice ha voluto modificare l’episodio finale dello show perché secondo lei era troppo poco intenso, voleva che tutti i personaggi avessero un momento in cui brillare.

20Lauren Graham aveva ufficialmente dichiarato di non voler proseguire con una eventuale ottava stagione di Una Mamma Per Amica, ma si era resa disponibile comeproduttrice per uno spin off incentrato su Rory. Evidentemente era troppo complicato gestire uno show con solo una Gilmore Girl sulla scena e decisero di abbandonare il progetto.

21. Alexis Bledel (Rory) e Milo Ventimiglia (Jess) si sono frequentati anche nella vita reale, e hanno continuato ad uscire insieme anche dopo che i loro personaggi si erano lasciati.

22. Alexis Bledel (Rory) odia il caffè! Non riesce a sopportarne l’odore e tanto meno a berlo! Paradossale visto che le due Gilmore Girls sono famose proprio per i litri di caffè che riescono a bere. Nelle scene in cui vediamo Rory che beve caffè in realtà la tazza è piena di coca cola.

23. La lingua madre di Alexis Bledel (Rory) non è l’inglese ma lo spagnolo! L’attrice ha imparato l’inglese alla scuola elementare.

24Amy Sherman-Palladino ha sempre avuto in mente quattro parole con cui concludere la sua serie, non era riuscita ad usarle perchè aveva abbandonato lo show prima della fine della settima stagione…

25. Sebbene ci siano molti indizi, la omosessualità di Michel, il personaggio interpretato da Yanic Truesdale, non è mai stata dichiarata apertamente.

26. Il personaggio di Lane è ispirato alla migliore amica di Amy Sherman-Palladino,Helen Pai, che è stata anche uno dei produttori dello show.

27. Il nome della band di Lane, gli Hep Alien è un anagramma del suo nome!

28. Danny Strong, che interpreta Doyle McMaster, l’editore del Yale Daily News e il fidanzato di Paris, è uno scrittore anche nella vita reale. È stato co-writer per il film The Butler di Lee Daniels, e anche per The Hunger Games: Il Canto della Rivolta parte 1 e 2.

29. La ex porno star Traci Lords ha interpretato l’arredatrice d’interni della locanda di Lorelai e Sookie, il Dragonfly Inn.

30Luke indossa cappellini da baseball perché Scott Patterson in gioventù aveva giocato nella Minor League per gli Yankees, i Dodgers, e i Rangers.

31. Alexis Bledel ha recitato per un preve periodo nella serie Mad Man in cui Vincent Kartheiser interpreta Pete Campbell. I due si sono sposati in segreto nel 2014.

32. Il personaggio di Luke doveva essere inizialmente una donna di nome Daisy, fortunatamente il network ha cambiato idea perché ha pensato che ci fossero già troppe donne sul set e a Lorelai servivano più prospettive per eventuali storie romantiche.

33. Quando Scott Patterson venne scritturato fu inizialmente solo per il pilot ma, grazie all’alchimia tra Scott e Lauren Graham, Luke divenne un personaggio fisso (per fortuna!).

34. L’attore Nathan Wetherington interpretò il primo fidanzato di Rory in un episdodio pilota mai andato in onda. Il ruolo poi andò ovviamente a Jared Padalecki.

35. Forse non tutti i fan sanno che nel 2005 mentre ancora stava lavorando a Una Mamma Per Amica, la dolce Alexis Bledel ha recitato nel film Sin City nei panni di una prostituta di nome Becky.

36. Nella serie Sherilyn Fenn interpreta due personaggi: ha interpretato Sasha, la compagna del padre di Jess, e poi è diventata Anna Nardini, la madre di April.

37. Sherilyn Fenn era la prima scelta di Amy Sherman-Palladino per il ruolo di Lorelai!

38. L’unico Emmy Award che lo show vinse fu per “Outstanding Makeup” per l’episodio “The Festival Of Living Art”.

39. Nel 2001 Lauren Graham fu nominata (ma non vinse) ai Golden Globe per la categoria “Miglior Attrice Protagonista in una serie drammatica”.

40. Nel 2003 la serie vinse il titolo di “Programma TV Dell’Anno” conferitogli dall’American Film Institute.

41. Nel corso delle sette stagioni, a Stars Hollow vennero celebrate ben 26 differenti feste cittadine!

42. Il primo bacio di Rory avviene solo nel settimo episodio della prima stagione intitolato “Kiss And Tell”.

43. La prima volta di Rory invece sarà solo nella quarta stagione, nell’episodio “Raincoats and Recipes” e, con somma sorpresa dei fan, Lorelai sarà molto delusa della cosa! Per una volta si comporterà da mamma “tradizionale”.

44. L’ultimo episodio in cui compare Jess è il 6×18 “The Last Paul Anka” che sia lui “l’ultimo Paul Anka” del titolo?

45. Il musicista canadese Paul Anka che ha prestato il nome al cane di Lorelai aveva un ristorante chiamato “Locanda”.

46. Il titolo originale dello show è Gilmore Girls ma per un breve periodo prima della messa in onda venne cambiato il The Gilmore Way.

47. L’ispirazione per il nome “Gilmore” venne presa dalla Gilmore Bank che si trova al Farmer’s Market di Los Angeles (che nel 2013 cambiò il nome in Grandpoint Bank).

48. Kelly Bishop (Emily) e Edward Hermann (Richard) hanno entrambi vinto un Tony Award nel medesimo anno. Kelly ha vinto per la sua performance nel musical A Chorus Line, anche il suo personaggio si dichiara un’amante dei musical.

49. L’attesissima serie limitata che presto vedremo su Netflix sarà composta da quattro episodi da 90 minuti ciascuno, ogni episodio sarà dedicato ad una stagione dell’anno: primavera, estate, autunno e inverno.

50.  Scopriremo presto le quattro magiche parole di Amy Sherman Palladino! L’autrice ha annunciato che saranno proprio loro a concludere la nuovissima serie limitata prodotta da Netflix.

Commenta con Facebook!

commenti

error: